fbpx
Home Macity Internet Microsoft elimina le ClipArt dagli applicativi Office

Microsoft elimina le ClipArt dagli applicativi Office

Microsoft manda in pensione il meccanismo che da varie applicazioni Office ha finora consentito di richiamare le clipart di serie (foto e immagini vettoriali). Questo sistema è utilizzabile da programmi come Word, Excel e PowerPoint per inserire immagini, simboli e forme varie. Al posto delle clipart di serie, dalle applicazioni Office sarà in futuro possibile ricercare elementi dalla image library di Bing (in pratica foto e altri elementi saranno cercati e individuati dal web). Un meccanismo di filtri consentirà di prelevare immagini con criteri Creative Commons, prelevando solo elementi royalty-free, immagini liberamente utilizzabili, condivisibili e modificabili per uso personale o commerciale.

A detta di Microsoft, Bing offre immagini di qualità più elevata rispetto alle vecchie ClipArt standard con i prodotti Office. L’update con la nuova funzionalità sarà integrato in Office 2013, 2010 e 2007; è probabile che anche le future versioni per Mac integreranno la modifica in questione.

Da tempo, nelle versioni più recenti di Office, è già possibile eseguire il download di immagini Clipart dal web: scegliendo, ad esempio, da Word per Mac la voce “Raccolta ClipArt” dal menu “Inserisci” è possibile fare clic su “Online” e cercare tra le immagini proposte da Bing.clipart microsoft

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

Su Amazon iPad Pro 11" 2020 nella versione top da 1 TB scende al prezzo più basso della sua storia: 999 euro. Uno sconto del 25%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,813FansMi piace
93,093FollowerSegui