fbpx
Home Macity Eventi Microsoft supporta il Pride Month 2020 e celebra virtualmente l'orgoglio LGBTQI+

Microsoft supporta il Pride Month 2020 e celebra virtualmente l’orgoglio LGBTQI+

Microsoft Italia partecipa anche quest’anno al Milano PRIDE, l’evento che celebra la diversità e la libertà come fattore propulsore della nostra società e combatte ogni forma di discriminazione per orientamento sessuale, genere, etnia e credo. Per la prima volta in formato completamente digitale, la manifestazione si svolgerà attraverso appuntamenti virtuali fino al 27 Giugno. E in occasione del Pride Month, Microsoft Italia fa sapere che darà il via a diversi progetti speciali.

Molteplici iniziative digitali che come ogni anno coinvolgeranno dipendenti ed ecosistema Microsoft per continuare ad amplificare l’attenzione e alimentare il dibattito sulle tematiche di inclusione ed uguaglianza. Con il claim “The more we talk, the more we understand”, l’azienda ha lanciato una campagna globale per incoraggiare la discussione e la comprensione delle principali tematiche LGBTQI+ al fine di promuovere attività di supporto e aiutare le persone ad esprimere la propria identità all’interno di una comunità davvero inclusiva.

“Inclusione e rispetto, tutela e valorizzazione della diversità, e quindi anche della comunità LGBTQI+, rappresentano un elemento imprescindibile e fondante della visione di Microsoft, a livello globale e locale”, scrive Microsoft sottolineando di essere impegnata da sempre a proteggere e valorizzare i diritti di tutte le persone senza distinzione di genere, etnia, condizione fisica e orientamento sessuale, e di essere èstata la prima al mondo per esempio – già nel 1993 – a dare alle coppie dello stesso sesso i medesimi benefici garantiti alle coppie eterosessuali.

“In una società globale sempre più multiculturale e connessa come quella in cui viviamo, occorre superare stereotipi ed educare tutti al rispetto e alla valorizzazione delle differenze. Nel mondo l’omosessualità è ancora illegale in 76 Paesi, in 13 è punibile con la pena di morte e anche nei Paesi più evoluti da questo punto di vista il pregiudizio è sempre presente. C’è ancora molto lavoro da fare, è una sfida complessa che deve coinvolgere la collettività – istituzioni, aziende, scuole e società civile – tutti noi possiamo fare la nostra parte” ha commentato Anna Maria Bottero, CSU Lead e Lead Community D&I Microsoft Italia.

Nell’ambito della campagna globale a supporto del Pride Month, l’azienda pensanto ad una una serie di iniziative. Sul Microsoft Store saranno disponibili le esclusive Skin Pride in edizione limitata, personalizzazioni ispirate alla ricchezza e alla varietà della community LGBTQI+ da applicare al proprio dispositivo Surface.

Microsoft supporta il Pride Month 2020 e celebra virtualmente l’orgoglio LGBTQI+

L’azienda mette gratuitamente a disposizione degli utenti una selezione di sfondi e freebies per celebrare l’orgoglio LGBTQI+ online, “un piccolo grande gesto per partecipare a una sfilata virtuale di colori”. Qui è possibile scaricare una selezione di desktop wallpapers firmati Mmicrosoft, tra cui Pride 2020 Flags e Pride 2020 Conversations, gli sfondi per Microsoft Teams e le Pride Buttons, spille virtuali per personalizzare i proprio spazi online.

Offerte Speciali

MacBook Air 512 GB ancora più giù: solo 1318 €, risparmiate oltre 200€

MacBook Air 512 GB da rubare, 1269 euro: risparmiate 260 euro!

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB al prezzo più basso di sempre: solo 1269 euro invece che 1529. Prezzi convenienti su tutti i colori e consegna veloce.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,533FansMi piace
94,211FollowerSegui