fbpx
Home MacProf Emulazioni, virtualizzazione, Mac e Windows Microsoft vuole un solo Outlook per Mac, Windows e web

Microsoft vuole un solo Outlook per Mac, Windows e web

Microsoft vuole semplificare la disponibilità del suo client per la posta elettronica Outlook per le varie piattaforme desktop. Con il nome Project Monarch, la multinazionale di Redmond intende proporre un’unica versione di Outlook che funziona allo stesso modo su Mac, Windows e anche per il web.

Stando a quanto riferisce il sito Windows Central, il nuovo client Outlook per desktop sarà basato su tecnologie web, anche se Microsoft intende renderlo il più nativo possibile sui diversi sistemi. L’obiettivo è semplificare, offrendo un prodotto simile per tutti, con la stessa esperienza utente e partendo da una base di codice comune.

outlook desktop

È indicata come un’applicazione di “peso” ridotto, utilizzabile sia da utenti consumer, sia da utenti aziendali. One Outlook, questo il possibile nome finale atteso, rimpiazzerà sia l’app Posta e Calendario presente in Windows 10 di serie, sia la versione desktop di Outlook ora disponibile per Windows 10 e macOS, così come quella accessibile da Web.

Il progetto di un client Outlook unico per tutte le piattaforme desktop è indicato all’interno di Microsoft con il nome in codice Project Monarch. Il lancio non sarà imminente: secondo le indiscrezioni bisognerà attendere fino al 2022. Una fase di test preliminare dovrebbe prendere il via entro la fine di quest’anno coinvolgendo gli utenti iscritti al programma Micrcosoft Insider.

Lo “scheletro” di One Outlook dovrebbe sostanzialmente essere quello già presente nell’edizione di Outlook accessibile via browser. Sono previste caratteristiche intrinseche per l’integrazione con il sistema operativo come il salvataggio della posta per la consultazione in modalità offline, il supporto alla gestione delle notifiche, alla condivisione e così via.

Di un rinnovo di Outlook si parla da tempo. L’ultima versione per Mac vanta migliorie in termini di velocità,  nell’interfaccia utente, miglioramenti al sistema di personalizzazione e altro ancora. Outlook è incluso in Microsoft 365 Personal (69 euro all’anno), pacchetto che include le app premium dell’azienda (Word, Excel, PowerPoint, OneNote) e 1 TB di spazio di archiviazione sul cloud.

Ricordiamo che nelle scorse ore sono trapelati i lavori in corso di Microsoft per un consistente aggiornamento grafico di Windows 10: ne abbiamo parlato qui. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Microsoft sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui