fbpx
Home iOS Negozio video iTunes, in Europa entro fine anno

Negozio video iTunes, in Europa entro fine anno

La sezione video di iTunes debutterà  in Europa prima della fine dell’anno. Questo quanto ha riferito Pascal Cagni, capo di Apple Europa, alla testata francese Les Echos.

Nella breve intervista Pascal Cagni viene sollecitato a giustificare le ragioni del ritardo rispetto alle previsioni che parlavano di un lancio della versione “video” di iTunes in Europa entro la primavera. “Dobbiamo ricodificare i contenuti – dice Cagni, facendo probabilmente riferimento al doppiaggio dell’audio – e questo richiede tempo”. Nessun problema, invece, per quanto riguarda le presunte resistenze da parte dei canali Tv che detengono i diritti: “non hanno particolari argomenti da opporre -. Sono i produttori a prendere queste decisioni”.

Cagni parla anche delle strategie retail di Apple Europa citando l’inaugurazione del negozio di Roma come un primo passo di una serie. “Ne avremo uno a Parigi * dice Cagni confermando ufficialmente la voce che voleva la capitale francese come una delle città  dove sorgerà  un negozio Apple * ma non sappiamo ancora quando. La nostra finalità  è fare di questi negozi una vetrina per il nostro marchio, usando la strategia che viene impiegata per promuovere le auto e gli oggetti di lusso”. Apple, in ogni caso, non dimenticherà  i negozi retail Apple Premium Resellers che in Europa passeranno da 250 a 500 in 12/18 mesi. Tra le iniziative in corso anche l’ampliamento della visibilità  anche nei negozi della grande distribuzione. In una settantina di grandi magazzini europei (per la Francia vengono citati FNAC, Carrefour, Surcouf, Boulanger) nascerà  una sorta di “negozio nel negozio” che dovrebbe essere curato in maniera specifica da Apple.

L’obbiettivo di questa strategia è di portare il fatturato europeo a 5 miliardi di euro sull’arco dei 12 mesi che si concluderanno a fine 2007.

Per quanto riguarda iPhone giunge la conferma che il suo arrivo in Europa è previsto nell’ultimo trimestre dell’anno (ovvero da ottobre in avanti) e che la strategia di commercializzazione sui canali sarà  la stessa seguita negli Usa: “Non sarà  disponibile presso gli Apple Premium Resellers ma solo attraverso il canale del carrier di telefonia prescelto (non menzionato, ovviamente, per l’Europa) e il negozio on line della stessa Apple, oltre che negli Apple Store.

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Airpods 2 ad un prezzo “cinese”: 110,69 euro. È il più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico: solo 110,69 euro, il prezzo di discrete cuffiette cinesi
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,706FansMi piace
93,892FollowerSegui