Nel Mac mini 2023 base l’SSD è più lento rispetto al modello precedente

Nel Mac mini 2023 base l’unità SSD da 256GB risulta più lenta rispetto al modello precedente; i dati relativi alla lettura/scrittura dell’unità di archiviazione da 256GB evidenziano letture/scritture più lente rispetto al precedente modello con unità da 256GB.

Lo smontaggio della macchina effettuato dal canale YouTube Brandon Geekabit evidenzia che il Mac mini con archiviazione da 256GB integra un solo chip per lo storage, contro i due chip da 128GB del modello con SoC M1, elemento che spiega il perché della velocità inferiore nella lettura / scrittura dell’unità di archiviazione; come già visto lo scorso con i MacBook M2, la presenza di più chip NAND permette di ottenere maggiore velocità in parallelo.

Il sito Macrumors riferisce che nei test con l’utility Disk Speed Test di Blackmagic i valori mostrati dal Mac mini 2023 con archiviazione da 256GB sono di circa 1,500 MB/s, valori dal 30% al 50% inferiori rispetto a quelli che è possibile ottenere sul Mac mini base di precedente generazione.

Gli utenti che desiderano maggiore velocità nell’unità di archiviazione dovranno configurare il Mac mini con M2 con unità da 512GB, 1TB o 2TB. La differenza nella velocità dell’archiviazione potrebbe avere un impatto generale sulle prestazioni della macchina giacché la memoria in questione viene sfruttata come memoria virtuale quando la RAM fisica è satura.

Per quanto concerne il Mac mini con chip M2 Pro, sul modello base con archiviazione SSD da 512GB o superiore (Apple offre configurazioni da 1TB, 2TB, 4TB e 8TB) sul modello base sembrano essere presenti due chip NAND in meno rispetto al precedente modello con CPU Intel.

Lo scorso anno, parlando della velocità di archiviazione del Mac Air M2 base, un portavoce di Apple dichiarò a The Verge che “grazie all’aumento delle prestazioni dell’M2, i nuovi MacBook Air e MacBook Pro 13″ sono incredibilmente veloci confrontati con i laptop Mac con il chip M1”. Questi nuovi sistemi, confermava Apple, “usano una nuova memoria NAND ad alta densità che offre 256GB di storage usando un singolo chip”. Ma test e benchmark non rivelano tutto. «Mentre i benchmark dell’SSD da 256GB possono mostrare una differenza rispetto alla generazione precedente, le prestazioni di questi sistemi basati su M2 per le attività del mondo reale sono ancora più veloci». In breve Apple spiegava che l’archiviazione sulle macchine base è più veloci dei precedenti modelli M1 in compiti e applicazioni reali.

Indipendentemente dalla velocità, ricordiamo che la sostituzione dell’unità SSD non è possibile ed è quindi bene scegliere in fase di ordine il “taglio” desiderato al momento dell’acquisto.

l nuovo Mac mini 2023 M2 si compra anche nel negozio di Apple su Amazon.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 a 899 €, torna al minimo su Amazon

Il MacBook Air M1 nella versione da 256 GB viene scontato del 27% e scende al minimo di Amazon, solo 899 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità