Netflix supera i 100 milioni di abbonati

Netflix raggiunge e supera i 100 milioni di abbonati in tutto il mondo e prepara nuovi contenuti in arrivo per i prossimi mesi.

[banner]…[/banner]

Un anno dopo che la crescita degli abbonati aveva subito un rallentamento a causa di un aumento dei prezzi, Netflix ha annunciato di aver conseguito il miglior incremento trimestrale dal 2011 ad oggi.

L’azienda ha attualmente raggiunto il numero di 103,95 milioni di abbonati Netflix in tutto il mondo, con una crescita di 5,2 milioni dall’ultimo conteggio. Netflix ha anche presentato una nuova strategia per spiegare le spese previste sulla produzione dei contenuti, decisione presumibilmente appropriata vista l’abbondanza di spettacoli premiati negli ultimi anni.

Nella lettera agli investitori, i dirigenti hanno anche discusso le recenti cancellazioni di alcune serie come “The Get Down” e “Sense8” che avevano suscitato le proteste degli appassionati affermando: “Nonostante non ci piaccia interrompere una serie in anticipo, ci consola il fatto di liberare gli investimenti per uno o due nuovi spettacoli”.

abbonati netflix

La società ha anche superato i 50 milioni di clienti abbonati negli Stati Uniti e prevede che arriverà il primo di contributo annuale di guadagno dal proprio segmento internazionale” nel terzo trimestre.
Nel complesso si tratta di ottime notizie per il servizio di streaming, che prevede di presentare 40 film quest’anno.

Fra le novità più interessanti c’è sicuramente l’arrivo della nuova stagione dell’acclamata serie “Stranger Things” e la prosecuzione di molte altre serie fino ad oggi molto apprezzate dal pubblico.