Kanye West «Il mio album mai su Apple», i download illegali esplodono

Kanye West
Kanye West

Kanye West boicotta Apple e iTunes per il suo ultimo album Life of Pablo. Prega i fan di abbonarsi a Tidal, ma in rete esplodono i download illegali che superano persino Adele

[banner]…[/banner]

L’album The Life of Pablo di Kanye West è stato in un primo momento offerto come download sul sito del rapper, poi in esclusiva sulla piattaforma Tidal con West che ha dichiarato “Non sarà mai e poi mai su Apple, e mai e poi mai messo in vendita”.

West farebbe ad ogni modo bene a rivedere la sua decisone: pare, infatti, che l’album non essendo disponibile sulle principali piattaforme, ma neanche come CD su Amazon, sia stato in poche ore scaricato oltre 500.000 volte mediante torrent illegali, almeno così riferisce un responsabile di Torrent Freak che parla di un numero di download talmente elevati che non si erano visti neppure con Adele.

Il rapper è in crisi finanziaria e pare abbia un debito personale di 53 milioni di dollari, a suo dire  causato da sfortunate attività imprenditoriali nel mondo della moda. Ha pregato i suoi follower su Twitter di abbonarsi a Tidal, unico servizio musicale in streaming al momento ad offrire il suo ultimo album Life Of Pablo. Fan a parte, ha rivolto inviti ai big della Silicon Valley, fra cui Mark Zuckerberg e Larry Page, chiedendo loro di investire un miliardo di dollari sulle “idee”.

kanye west