Home MacProf Foto Digitale Nikon, due nuove mirrorless: Z7 II per le foto e Z6 II...

Nikon, due nuove mirrorless: Z7 II per le foto e Z6 II per i video

Pochi giorni fa sono state presentate le nuove mirrorless top di gamma a pieno formato Nikon Z7 II e Nikon Z6 II, progettate intorno all’innesto a baionetta Z-Mount ed in grado di catturare più luce rispetto ai modelli che vanno a sostituire. Nello specifico la Nikon Z7 II è pensata per esperti e professionisti che cercano alta risoluzione e grande affidabilità. Grazie a una maggiore gamma dinamica e a un miglioramento delle prestazioni in tutta l’ampia gamma ISO, la potenza di elaborazione e la capacità del buffer consentono velocità di scatto fino a 10 fps (nello specifico può catturare fino a 200 JPEG a piena risoluzione o 77 immagini RAW senza compressione a 12 bit in una sola sequenza).

E’ dotata inoltre di funzionalità AF avanzate e di mirino elettronico da 3.690k. Tra le funzionalità migliorate c’è il supporto AF area estesa per soggetti umani e animali, AF a inseguimento soggetto che emula il tracking 3D delle reflex e AF migliorato in condizioni di scarsa illuminazione. Inoltre, il mirino elettronico da 3.690k punti offre una visione più naturale, con una frequenza di aggiornamento elevata che riduce il blackout.

La Nikon Z6 II è pensata invece per chi desidera riprendere video di livello cinematografico con un sistema compatto e per i fotografi che cercano versatilità, maneggevolezza, flessibilità e qualità. Offre robustezza e facilità d’uso e la resistenza alla polvere e alle gocce d’acqua permette la ripresa anche in condizioni estreme. E’ in grado di produrre nella registrazione dei video un output di UHD 4K e Full HD sia nei formati video a pieno formato FX che in quelli DX 1,5x e immagini fisse pulite e a pieno formato in tutta la vasta gamma di sensibilità ISO.

Il formato di ripresa HLG della fotocamera conserva maggiori dettagli, gamma dinamica e contrasto, senza necessità di elaborazione post-produzione. I migliorati AF con rilevamento occhi e AF con rilevamento animali si traducono in una perfezionata messa a fuoco dei soggetti anche durante le riprese video. La Nikon Z 6II supporta inoltre una velocità di scatto in sequenza di 14 fps e un numero massimo di scatti per sequenza pari a 200 in JPEG o 124 in RAW senza compressione a 12 bit.

Entrambe le fotocamere sfruttano il sistema d’innesto a baionetta Z-Mount di Nikon per garantire che la luce raggiunga l’intero sensore, inclusi gli angoli estremi. Possono essere usate in combinazione con la gamma di obiettivi NIKKOR Z oltre che con più di 300 obiettivi NIKKOR con innesto a baionetta F-mount compatibili tramite l’adattatore baionetta FTZ.

Nikon, due nuove mirrorless: Z7 II per le foto e Z6 II per i video

Nikon ha infine annunciato prezzi e disponibilità delle due nuove mirrorless: la Nikon Z6 II è in vendita a partire da metà novembre al prezzo di 2.349 euro solo corpo con adattatore FTZ Mount oppure a 2.869 euro in kit con l’obiettivo Z 24-70mm f/4 S, mentre la Nikon Z7 II costa 3.399 euro in versione solo corpo o 3.999 euro in kit con l’obiettivo sopracitato.

Offerte Speciali

Arricchite il Mac o l’iPad con gli sconti: Magic Trackpad a 110,95 € e Magic Keyboard a 125,99 €

Black Friday: per Magic Trackpad uno sconto di quasi 30€

Su Amazon arriva in sconto la Magic Trackpad in ribasso di quasi 40 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,954FansMi piace
93,810FollowerSegui