Nissan GT-R a 210 km/h guidata con un joystick dal box

Mondo reale e virtuale si unicono con la Nissan GT-R /C, un’auto con controllo a distanza per gli appassionati di videogame, gestita mediante un controller DualShock per PlayStation 4. La super car guidata dalla cabina di un elicottero, superando i 210 km/h sul circuito di Silverstone

Nissan GB ha creato un’auto controllata a distanza per gli appassionati di videogame: la super sportiva Nissan GT-R /C. In occasione dell’uscita di Gran Turismo Sport – disponibile in Europa dal 18 ottobre – e in omaggio alla ventennale presenza delmarhio nella serie di videogiochi Gran Turismo, una versione sperimentale è stata modificata per essere guidata mediante un controller DualShock 4 per PlayStation 4.

Il veicolo con controllo da remoto è in grado di raggiungere la velocità di 315 km/h, senza alcuna restrizione per questo modello sperimentale, e senza alcun bisogno di un conducente a bordo.

GT-R /C è stata testata da Jann Mardenborough, pilota sportivo del team NISMO, sul circuito nazionale di Silverstone. Jann ha guidato GT-R /C dalla cabina di un elicottero Robinson R44 Raven II, autorizzato in via eccezionale a operare a bassa quota.

Durante il giro più veloce (1:17:47), GT-R /C ha registrato una media di 122 km/h, raggiungendo la velocità record di 211 km/h: per il circuito ad anello da 2,6 km, la media di una normale corsa con conducente a bordo è di 134 km/h.

GT-R /C integra quattro robot, che hanno il compito di azionare lo sterzo, la trasmissione, i freni e l’acceleratore. I sei computer montati a bordo aggiornano i comandi fino a 100 volte al secondo. La posizione dello sterzo è misurata con una proporzione di 1/65.000.

Il controller DualShock 4 non modificato si collega a un micro-computer che interpreta i segnali provenienti dal joystick e dai pulsanti, per poi trasmetterli ai sistemi di bordo di GT-R /C. La modalità wireless ha un raggio di copertura pari a un chilometro.

Per aiutare Mardenborough a valutare la velocità del veicolo in curva, è stato installato un sensore VBOX Motorsport di Racelogic, in grado di inviare i dati relativi alla velocità su un display LCD nella cabina dell’elicottero.

Nel 2018, Nissan GT-R /C verrà utilizzata per un tour nelle scuole elementari e medie del Regno Unito, per promuovere la carriera futura delle giovani leve nei campi della scienza, della tecnologia, dell’ingegneria e della matematica.