Home Macity Voci dalla Rete Amazon vuole gli occhiali smart con Alexa, tutti diversi da Google Glass

Amazon vuole gli occhiali smart con Alexa, tutti diversi da Google Glass

L’assistente vocale Alexa? Amazon ce lo metterà direttamente in testa. E’ proprio con un paio di occhiali Smart che la multinazionale di Seattle sfiderà Siri e Google Assistant, proponendo una versione del proprio assistente vocale sempre a portata di mano. Secondo quanto riporta il Financial Times questi occhiali sembrerebbero apparentemente dei comuni occhiali da vista (non è escluso che possa trattarsi di un accessorio compatibile con qualsiasi paio di occhiali in commercio) e avrebbero la capacità di collegarsi allo smartphone per permettere di interagire con Alexa ascoltando le risposte attraverso un sistema audio a conduzione ossea.

Tale tecnologia non è nuova, in passato la nostra redazione ha provato un paio di cuffie di questo tipo, e la sua peculiarità è quella di permettere alle orecchie di essere libere da qualsiasi impedimento potendo ascoltare i rumori ambientali e, sovrapposti, quelli – nel caso delle cuffie in questione – della musica in ascolto.

Amazon occhiali

Ciò che li renderà profondamente diversi dai Google Glass sarebbe la totale assenza di schermo e fotocamera: quindi niente immagini e scritte sovrapposte al mondo reale tramite Realtà Aumentata e dimenticatevi pure la possibilità di scattare fotografie in gran segreto alla James Bond, anche se queste mancanze probabilmente assicureranno una maggiore autonomia degli occhiali Alexa. L’idea non è insomma quella di aggiungere un gadget futuristico ma offrire un sistema di interazione costante con Amazon Alexa, un’opportunità certamente utile in quelle situazioni dove non è possibile utilizzare lo smartphone, come ad esempio durante la guida.

Ciò porterebbe un vantaggio considerevole anche all’azienda: la mancanza di uno schermo infatti ne semplificherebbe notevolmente il processo di sviluppo, riducendo i tempi di lancio sul mercato e aumentandone parallelamente le possibilità di successo: se così sarà, nulla vieterà ad Amazon di investire di più e rilasciare in futuro una seconda versione dotata di schermo, come effettivamente già fatto con l’altoparlante Echo.

Amazon occhiali

Ma nel futuro di Amazon non ci sono solo gli occhiali Alexa: il laboratorio “segreto” di Amazon Lab126 starebbe lavorando anche su altri prodotti smart dedicati alla sicurezza domestica. In particolare ci sarebbe una telecamera di sicurezza che sarà «Diversa» da quella di Nest e degli altri produttori. Per quel che ne sappiamo potrebbe essere controllata tramite Alexa e mostrare il feed video in tempo reale sul nuovo Echo con schermo. Potrebbe anche essere in grado di avvisare l’utente, magari fuori casa, dell’avvenuta consegna di un pacco. Ma il bello arriva adesso: secondo le indiscrezioni occhiali e telecamera di Amazon potrebbero arrivare entro la fine dell’anno, presumibilmente in tempo per Natale.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,960FollowerSegui