Office 2016 per Mac, con l’update arriverà finalmente la versione a 64 bit

Microsoft è al lavoro su un aggiornamento per Office 2016 con il quale finalmente la suite diventa tutta a 64 bit. Aggiornamento già disponibile per i beta tester.

office 2016

Microsoft sta lavorando ad un aggiornamento che consentirà di avere Office per Mac tutto a 64 bit. Questo tipo di applicazioni sono diventate molto comuni da OS X 10.5 Leopard in poi (Apple incoraggia da anni gli sviluppatori a creare software di questo tipo) ma Microsoft non aveva ancora completato il passaggio, già fatto invece nella versione di Office per Windows.

Le persone che partecipano al programma beta test Office Insider (l programma Microsoft che permette di testare in anteprima le novità che arriveranno per Office) possono già da ora testare la versione a 64 bit. La versione aggiornata è la 15.25 (160630).

Come abbiamo spiegato tante volte, il vantaggio delle applicazioni a 64 bit è la possiiblità di sfruttare effettivamente grandi quantita di memoria RAM. Le vecchie applicazioni non scritte per sfruttare i 64 bit possono gestire massimo 4GB alla volta. I 64 bit, inoltre, permettono al computer di eseguire * a parità di clock – alcune elaborazioni al doppio della velocità migliorando i tempi di esecuzione di calcoli numerici e l’esecuzione di compiti di vario tipo.

Microsoft fa sapere che tutti i programmi della suite (Word, Excel, PowerPoint, Outlook) funzioneranno senza problemi; inconvenienti potrebbero verificarsi per gli utenti che usano eventuali add-in (bisognerà attendere che gli sviluppatori creino le varianti a 64 bit).

Uno dei tanti modi per capire quali sono le applicazioni a 32 bit e a 64 bit presenti nel sistema è selezionare dal menu Mela “Informazioni su questo Mac”, fare click su “Resoconto di Sistema”, selezionare sulla sinistra la sezione “Software” e da qui “Applicazioni”: l’ultima colonna a destra consente di sapere se le applicazioni sono o no a 64 bit.
Uno dei tanti modi per capire quali sono le applicazioni a 32 bit e a 64 bit presenti nel sistema è selezionare dal menu Mela “Informazioni su questo Mac”, fare click su “Resoconto di Sistema”, selezionare sulla sinistra la sezione “Software” e da qui “Applicazioni”: l’ultima colonna a destra consente di sapere se le applicazioni sono o no a 64 bit.