fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple è membro del Wireless Power Consortium: si prepara per iPhone 8...

Apple è membro del Wireless Power Consortium: si prepara per iPhone 8 con ricarica Qi?

A sorpresa Apple diventa membro del Wireless Power Consortium (siglato WPC), l’ente che regola e promuove la tecnologia di ricarica senza fili con standard Qi. Il nome della multinazionale di Cupertino è stato inserito nell’elenco delle società aderenti al consorzio nel corso della giornata di domenica 12 febbraio, una registrazione a sorpresa considerando che il consorzio è nato nel 2008 e soprattutto che Apple si è disinteressata di questa tecnologia fino a oggi.


In realtà Cupertino ha già adottato la ricarica senza fili fin dalla prima generazione di Apple Watch, ma sembra si tratti di una versione proprietaria dello standard Qi. Ma mentre su Apple Watch ha debuttato la ricarica a induzione con aggancio magnetico, Apple e Phil Schiller hanno più volte negato l’utilità in campo smartphone e su iPhone. Le cose però potrebbero presto cambiare: ormai da mesi è stato anticipato l’arrivo di un iPhone 8 o iPhone X con ricarica wireless. Inizialmente numerose voci puntavano a una soluzione innovativa basata sulla tecnologia di Energous, per una ricarica senza fili tramite onde radio che non richiede il contatto fisico e quindi permettendo una vera ricarica a distanza.

L’ingresso di Apple tra i membri del Wireless Power Consortium, segnalato da iDownloadblog, viene così immediatamente associato ai piani in corso di Cupertino per i nuovi iPhone 2017 attesi a settembre. Secondo alcuni l’iscrizione di Apple significa che iPhone 8 arriverà davvero con la ricarica senza fili ma che questa non sarà una soluzione avanzata come quella attesa da Energous, con la possibilità di ricaricare a distanza smartphone, tablet e altri dispositivi posizionati e in uso anche fino a quasi 5 metri di distanza dal trasmettitore per la ricarica.

Registrandosi alla WPC Apple sembra integrerà in iPhone 8 la soluzione standard Qi già impiegata in diversi dispositivi Android che richiede il contatto fisico tra smartphone e base di ricarica. A questo proposito una indiscrezione delle ultime ore proveniente dal Giappone anticipa che sì, iPhone 8 sarà predisposto per la ricarica wireless ma che per sfruttarla sarà necessario acquistare un accessorio venduto separatamente. Naturalmente non è possibile dare nulla per certo fino alla presentazione ufficiale di Apple a settembre.

Qi wireless power consortium apple

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Su Amazon Apple Watch 5 con rete cellulare è in sconto. La versione alluminio rosa a quasi 45 euro in meno del prezzo di mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,432FansMi piace
95,288FollowerSegui