fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Tutti vogliono TikTok, anche Oracle in trattative

Tutti vogliono TikTok, anche Oracle in trattative

Anche Oracle vuole comprare TikTok. La società cinese, ora obbligata dal nuovo ordine esecutivo emesso da Donald Trump nelle scorse ore a vendere negli Stati Uniti, ha un nuovo potenziale acquirente. Secondo la CNBC le due parti sarebbero già in trattativa ma è ancora presto per dire se sarà effettivamente la multinazionale della Silicon Valley ad aggiudicarsi il piatto.

Anche perché in ballo fin dall’inizio della vicenda c’è anche Microsoft, la cui offerta fatta di recente parrebbe superare i trenta miliardi di dollari. La compravendita per il momento dovrebbe giocarsi tra questi due colossi: secondo le indiscrezioni entrambe infatti sono “molto più avanti” rispetto ad altre società, come Twitter, che hanno espresso interesse verso questa nota applicazione di social media ora bandita dal presidente degli Stati Uniti.

TikTok come altre applicazioni cinesi fa parte del piano Rete Pulita con cui il governo americano sta cercando di convincere le società tecnologiche ad eliminarle dai propri negozi ritenendole “non affidabili” per la sicurezza nazionale. Qui però in ballo ci sono milioni di utenti e un servizio che, secondo stime recenti, vale più di 100 miliardi di dollari.

Tutti vogliono TikTok, anche Oracle in trattative

Dietro la possibile acquisizione di Oracle ci sarebbero General Atlantic e Sequoia Capital, due degli investitori che sono interessati all’attività dell’app negli Stati Uniti, in Canada, in Australia e in Nuova Zelanda, stando a quanto segnala il Financial Times. Uno strano obiettivo, per una società come Oracle che offre soluzioni aziendali, ingolosita forse non tanto dal business creato dal social network, quanto piuttosto dai preziosi dati sui clienti in esso contenuti, che potrebbero essere utilizzati per la promozione dei vari prodotti di marketing di Oracle.

Per vedere come andrà a finire non dovremo attendere molto: il bando emesso da Trump fissa il 15 settembre come scadenza ultima per vendere l’attività di ByteDance a una azienda statunitense.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano TikTok sono disponibili a partire da questa pagina. Invece per tutti gli articoli che parlano di Finanza e Mercato sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Airpods 2 ad un prezzo “cinese”: 110,69 euro. È il più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico: solo 110,69 euro, il prezzo di discrete cuffiette cinesi
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,704FansMi piace
93,887FollowerSegui