fbpx
Home Macity AggiornaMac OS X 10.6.x Snow Leopard, resiste al pensionamento

OS X 10.6.x Snow Leopard, resiste al pensionamento

OS X 10.6.x “Snow Leopard”, rilasciato ad agosto del 2009, continua a essere uno dei sistemi operativi più apprezzati dagli utenti Mac. È quanto emerge dalle analisi dei file di log studiate da Net Application, dalle quali si evince che Show Leopard è il s.o. utilizzato dal 28.2% degli utenti Mac, mezzo punto in più rispetto al 27.7% di chi è passato a OS X 10.7.x Lion. Per il quarto mese consecutivo, Snow Leopard ha ottenuto il secondo posto sul podio, dietro a OS X 10.8 Mountain Lion ma davanti a OS X 10.7 Lion.

Una conferma ai dati di Net Applications, viene dai log di Macitynet. Il vecchio Snow Leopard è al 23,88% tra i nostri visitatori; 10.8 al 48,54%; Lion al 20,34%

L’ampia base di utilizzatori di Snow Leopard è da tempo stata paragonata all’equivalente base d’irriducibili utenti che su PC si persistono a usare Windows XP. Mountain Lion, rilasciato a luglio dello scorso anno, ha nel frattempo guadagnato terreno e a gennaio di quest’anno era installato sul 34.5% dei Mac utilizzati dagli utenti esaminati da Net Application. OS X 10.5.x “Leopard” (rilasciato nel 2009), era presente sul 9% dei Mac esaminati a gennaio.

Mountain Lion rimarrà probabilmente sul primo livello del podio per breve tempo se, come probabile, Apple confermerà il veloce ciclo di sviluppo che vuole il rilascio di una major release del sistema anno dopo anno. OS X 10.9 non è stato ancora annunciato e non esistono versioni preliminari beta ma è probabile che annunci specifici arriveranno in estate. Contrariamente agli utenti dei sistemi operativi Microsoft, gli utenti Apple sono più propensi ad aggiornare il proprio computer. Merito è anche di una politica che prevede costi bassi per gli upgrade, rendendo conveniente e pratico per tutti l’aggiornamento.

Tra i motivi che spingono molti a restare con OS X 10.6.x Snow Leopard, l’impossibilità di eseguire vecchie applicazioni per PowerPC. In questo sistema, infatti, è presenta la tecnologia denominata “Rosetta” che permette sui Mac con CPU Intel l’esecuzione di applicazioni per i vecchi Mac con CPU PowerPC. Su Lion e Mountain Lion, il supporto a Rosetta è stato rimosso. I problemi per gli utenti di Snow Leopard potrebbero in futuro arrivare da aggiornamenti come ad esempio quelli che riguardano la sicurezza di Java. Oracle ha rilasciato update per Java 6 ma Java 7 funziona solo su OS X 10.7.x Lion e OS X 10.8.x Mountain Lion.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

BeatX, auricolari wireless parenti di AirPods: solo 71€

BeatsX, gli auricolari parenti di AirPods su Amazon costano solo 79€

I BeatsX, auricolari Bluetooth prodotte da Apple che si ricaricano con il cavo Lightning e condividono lo stesso chip di AirPods, sono in sconto su Amazon: solo 79€
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,436FansMi piace
95,281FollowerSegui