Paul McCartney in concerto su Youtube l’8 settembre 2018

Paul McCartney si potrà ascoltare direttamente da casa: tra poche ore la stella dei Beatles offrirà un concerto su Youtube per lanciare il suo nuovo album Egypt Station.

Paul McCartney in concerto su Youtube il 7 settembre 2018

Con un concerto su Youtube Paul McCartney presenterà al popolo del Web il suo nuovo album Egypt Station. La stella dei Beatles si potrà seguire direttamente da casa propria l’8 settembre 2018 e il suo concerto in streaming sarà una produzione originale di YouTube.
L’appuntamento in streaming tra poche ore con Paul McCartney sarà un’occasione unica, oltre che per assistere al lancio del suo nuovo album Egypt Station, perché durante la sua performance l’artista suonerà anche alcuni dei più amati brani dei Beatles.

Per Paul McCartney il concerto in streaming non è una novità: già nel 2012 un suo concerto è stato trasmesso dal vivo da Apple su iTunes (una presentazione di Macitynet del concerto del bassista dei Beatles in streaming del 2012 si trova in questo articolo), un’operazione volta al lancio di un altro suo album, Kisses on The Bottom.

Sessant’anni dopo Love Me Do, McCartney aggiunge alla sua lista un nuovo disco, Egypt Station, cinque anni dopo l’ultimo, New (2013), ed è una raccolta di canzoni eccentriche, realizzata con Greg Kurstin, produttore discografico, musicista e compositore statunitense.

Paul McCartney in concerto su Youtube il 7 settembre 2018

Il nuovo album Egypt Station – album in studio del cantautore britannico prodotto dalla Capital Records – sarà disponibile su iTunes a partire dal 7 settembre al prezzo di 9,99 euro. Contiene 16 brani (Opening Station, I don’t know, Come on to me, Happy with you, Who care, Fuh You, Confidante, People Want Peace, Hand in Hand, Dominoes, Back in Brazil, Do it Now, Caesar Rock, Despite Repeated Warnings, Station II, Hunt You Down /Naked/C-Link), alcuni acquistabili singolarmente e altri, invece, soltanto con l’album completo.

La diretta sarà trasmessa l’8 settembre alle 2.30 del mattino, dalla pagina di YouTube dedicata al concerto live di Paul McCartney, tra poco più di 27 ore.