fbpx
HomeMacityAggiornaMacPDF2ID 3.0, update per l'€™applicazione che converte i PDF in documenti InDesign

PDF2ID 3.0, update per l’€™applicazione che converte i PDF in documenti InDesign

Pdf2ID 3.0 è la nuova versione di un software che converte i file PDF in impaginati editabili con InDesign (CS2, CS3, CS4, CS5 e 5.5) è stato rilasciato in una nuova versione 3. L’applicazione è disponibile in due versioni: Standard e Professional.

 Il programma (in realtà un plug-in), come abbiamo accennato permette di aprire e convertire da InDesign documenti PDF rendendoli completamente modificabili, ricreandone struttura e layout. Il software estrae le linee di testo e riforma i paragrafi, applica font al testo e, ove possibile, gli stili come il grassetto e la sottolineatura; gli elementi grafici sono raggruppati e resi indipendenti creando eventualmente le relative tabelle. Alla fine della conversione, l’applicazione esegue un’analisi contestuale in modo che i dati relativi siano correlati e gestiti insieme. Di particolare interesse il fatto che l’applicazione trasforma i gradienti di un file PDF nell’equivalente in InDesign, applica tracciati di ritaglio alle immagini e imposta le proprietà in InDesign. E’ possibile convertire il testo che si trova su un tracciato in una rappresentazione equivalente all’interno dell’applicazione di DTP. Trasparenze e trasformazioni grafiche come rotazioni, inclinazioni e ridimensionamento, vengono convertite in equivalenti funzionalità di InDesign. Il software, come immaginabile, permette di modificare file PDF all’interno di InDesign quando, ad esempio, l’originale non è più disponibile.Il sistema è utile anche per modificare file prodotti con programmi non più in produzione (ad esempio da FreeHand): si può creare un file PDF e poi riaprirlo da InDesign.

L’applicazione fa del suo meglio per mantenere il layout e la struttura del documento, e ricostruisce, per quanto possibile, i dati insieme alle rispettive proprietà e gli elementi presenti nel documento PDF (bisogna tenere presente che, ovviamente, non si potrà mai raggiungere la perfezione assoluta come un file originale creato in InDesign). La versione “Professional” è in grado di sfruttare i sistemi multiprocessore/multicore e consente di effettuare conversioni da RGB/Lab in CYMK specificando i profili o lo spazio colore da utilizzare. 

L’applicazione offre il supporto multilingue (inglese, giapponese, cinese, coreano e dell’Europa occidentale) e consente di convertire i file PDF protetti da password (se ovviamente in possesso della password impostata).

Tra le novità della versione standard il supporto per InDesign CS 5.5, miglioramenti nel font mapping e varie migliorie che rendono il programma più stabile e affidabile. La nuova versione professional gestisce i documenti PDF con pagine a dimensione variabile, il frame linking tra le pagine, offre la possibilità di separare testo, grafica e tabelle in layer distinti. Un nuovo pannello permette di specificare varie opzioni per la gestione della grafica vettoriale e bitmapped (immagini vettoriali possono essere convertite in alta risoluzione tenendo conto delle proprietà del canale alfa), è supportato il wrapping del testo intorno agli oggetti ed è presente un nuovo pannello per la gestione della formattazione dei testi.

In Italia il prodotto è distribuito da TechnoSolutions. Il prezzo di listino è di 399,00 euro + IVA per la versione completa; l’aggiornamento dalla versione precedente è venduto a 179,00 euro + IVA.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro 2021 11″ al minimo su Amazon: 256 GB a 931€ invece che 1009€

iPad Pro 11" 2021 è ancora in sconto su Amazon. Lo comprate al prezzo più basso del mercato nella versione 256 GB con schermo 11", solo 947 euro (e potete pagare anche a rate senza interessi e senza garanzie.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial