Home Macity Software / Mac App Store PhoneBox gestisce le telefonate su Mac per chi non ha iPhone

PhoneBox gestisce le telefonate su Mac per chi non ha iPhone

Tra le peculiarità di OS X 10.10 e versioni successive, la possibilità di sfruttare il Mac per effettuare e ricevere chiamate telefoniche. Quando qualcuno ci chiama su iPhone, appare una notifica sul Mac ed è possibile prendere la chiamata direttamente dal computer. È possibile effettuare una telefonata sul Mac da FaceTime, Contatti, Safari, Mail, Mappe, Spotlight e molte altre app. Le chiamate telefoniche effettuate e ricevute su Mac utilizzano i minuti del piano tariffario del cellulare.

La funzione in questione è utilizzabile solo in abbinamento agli iPhone con iOS 8 e seguenti, a patto di avere Mac e iPhone collegati alla stessa rete Wi-Fi e che questi abbiano eseguito l’accesso a iCloud e FaceTime utilizzando lo stesso account ID Apple personale.

PhoneBox è un’app per OS X in grado di comunicare con vari telefoni (via Bluetooth 4) permettendo di ricevere chiamate sul Mac, parlando a mani libere sfruttando il microfono integrato nel computer. In pratica questo software rende possibile la gestione delle telefonate sui computer della Mela anche per gli utenti che non possiedono un iPhone ma utilizzano un altro terminale o smartphone, per esempio Android o Windows 10. Tra le peculiarità del programma la possibilità di registrare le conversazioni (attenzione: in Italia è lecito registrare anche occultamente una conversazione alla quale si prende parte, purché la persona con cui si dialoga accetti il rischio di essere registrato a sua insaputa).

L’applicazione sfrutta ovviamente il Bluetooth visualizzando una comoda icona sulla barra dei menu dalla quale è possibile accedere alle ultime chiamate e ai contatti. Oltre a ricevere è anche possibile chiamare direttamente da questo menu. È possibile gestire più chiamate, sospendere e attivare utenti, sfruttare il Mac come vivavoce.

PhoneBox richiede un Mac con Bluetooth e OS X 10.9 o seguenti, “pesa” 7.7 MB ed è in vendita a 2,99 euro sul Mac App Store.

PhoneBox mac

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui