Pinterest raggiunge i 250 milioni di utenti attivi mensilmente

logo pinterest su ipad

Pinterest continua a crescere con costanza: ha raggiunto da poco di 250 milioni di utenti attivi mensilmente.

Pinterest ha annunciato di aver superato i 250 milioni di utenti attivi mensilmente, continuando a registrare una crescita costante con l’aggiunta di 50 milioni di utenti attivi mensilmente ogni anno.

Il servizio ha precisato che la maggior parte dei suoi utenti ormai si trova al di fuori degli Stati Uniti e che oltre 175 miliardi di pin sono stati creati dagli iscritti, rispetto ai 100 dello scorso anno.

I progetti fai-da-te, l’arredamento e lo stile continuano ad essere le categorie più popolari di Pinterest, ognuna della quali ha visto una crescita annua del 30 percento in Pin da parte degli utenti.

Come parte della sua strategia di crescita, Pinterest ha reclutato alcuni dei migliori ingegneri di Google: alla fine del 2016, ha ingaggiato l’ex Google Li Fan, diventato capo dell’ingegneria, seguito alcuni mesi dopo da Vanja Josifovski, che diventerà CTO di Pinterest, e Randy Keller, veterano di Google Immagini.

Il merito della crescita va anche a Pinterest Labs, divisione formata dal capo scienziato Jure Leskovec all’inizio del 2017 per portare avanti progetti di ricerca che potessero rendere più efficienti i prodotti di Pinterest. Un esempio è PinSage, una rete neurale che ha portato a un aumento del 25% delle impressioni per Shop the Look, una funzionalità che consente agli utenti di Pinterest di acquistare vestiti visti fra i Pins.

All’inizio di quest’anno, Pinterest ha assunto Chuck Rosenberg, capo della ricerca di computer vision di Google, per guidare il team di sviluppo visivo dell’azienda.

Da quando la raffica di talenti dell’intelligenza artificiale ha iniziato ad arrivare da Google, Pinterest ha iniziato a implementare il suo strumento di visione artificiale Lens, che può fare cose come Lens Your Look, strumento che permette di scattare una foto di un capo di abbigliamento che piace per ottenere consigli correlati.

Nonostante le buone performance, Pinterest sembra però essere lontano dai numeri di altri social network come Facebook o Instagram e sarà importante osservare in futuro se riuscirà a trovare la sua dimensione per continuare a crescere.