Preordini iPhone 6 e Plus: in Corea del sud surclassano Galaxy Note 4

Più di 100.000 preordini iPhone 6 e iPhone 6 Plus in Corea del Sud: cifre che surclassano letteralmente quelle fatte registrare il mese scorso da Galaxy Note 4

4 milioni di iPhone 6

Anche in Corea del Sud, patria di Samsung, i preordini iPhone 6 e iPhone 6 Plus hanno surclassato quelli fatti registrare dal Galaxy Note 4, almeno durante l’ultima settimana. I preordini dei due smartphone di casa Apple, infatti, ammontano a più di 100.000 unità, come ha riferito il Wall Street Journal. Il via ai preordini per entrambi i dispositivi in Corea del Sud è iniziato lo scorso venerdì, in abbinamento ai tre maggiori operatori di telefonia mobile del paese, tra cui SK Telecom, KT Corp e LG Uplus. KT Corp ha dichiarato di aver ricevuto un totale di 10.000 ordini in un solo minuto per i due modelli, mentre nella prima mezz’ora il totale di iPhone 6 e iPhone 6 Plus pre ordinati ammontava a circa 50.000 pezzi. LG Uplus, società controllata da LG Corporation, che sta vendendo iPhone per la prima volta, ha comunicato di aver ricevuto 20.000 ordini nei primi 20 minuti. Infine, SK Telecom non ha voluto fornire cifre specifiche, ma ha annunciato che il primo e il secondo lotto di unità disponibili per i pre-ordini sono già ampiamente terminati.

Accanto a questi numeri registrati per i due dispositivi della Mela, la fonte rileva che sul versante Samsung, sono stati circa 30.000 i preordini piazzati dagli utenti per il Galaxy Note 4, lanciato in Corea già il mese scorso. Un portavoce di LG Uplus ha condiviso con i media un dato simile, riscontrando di fatto che il numero dei preordini per il Galaxy Note 4 non è riuscito nemmeno minimamente ad avvicinare le cifre di iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

Ad ogni buon conto, iPhone 6 e iPhone 6 Plus saranno lanciati in Corea del Sud, insieme ad altri 22 paesi, il 31 ottobre prossimo. Infine, ricorda la fonte, Apple prevede di lanciare iPhone in altri 115 paesi entro la fine dell’anno, realizzando così la maggiore espansione di sempre a livello mondiale.

preordini iPhone 6