fbpx
Home Macity iOS - Sistema operativo Quasi nove dispositivi iOS su dieci funzionano con iOS 10

Quasi nove dispositivi iOS su dieci funzionano con iOS 10

Mentre si avvicina il rilascio di iOS 11, e quello di iPhone 8 e iPhone 7s, Apple fornisce informazioni ufficiali sull’attuale livello di adozione iOS 10: l’attuale sistema operativo mobile di Apple è in esecuzione su quasi 9 dispositivi su 10.

Per la precisione, facendo leva su dati aggiornati al 28 luglio, iOS 10 è attualmente attivo sull’87% dei dispositivi iOS compatibili. Il dato, come sempre, include iPhone e iPad che accedono ad App Store, lo store virtuale di Apple, che risulta essere tra i misuratori più precisi.

Dalla sua data di rilascio il tasso di adozione iOS 10 è aumentato in modo particolarmente veloce: nel mese di ottobre iOS 10 era già in esecuzione sul 54 per cento dei dispositivi compatibili, mentre entro il febbraio di quest’anno il tasso di adozione aveva raggiunto il 79%. Questo vuol dire che negli ultimi cinque mesi il numero di utenti che usano iOS 10 è salito di altri 8 punti percentuali, con il precedente iOS 9 che rimane in esecuzione sul 10% dei dispositivi iOS in circolazione. L’ultimo 3%, invece, si divide in versioni di sistema più risalenti.

Ancora una volta, se si confronta il tasso di adozione iOS a quello Android si scorge l’enorme differenza tra i due ecosistemi: Android 7.0 Nougat ha una percentuale di adozione pari a circa l’11,5 per cento.

ios 10

Non c’è dubbio che anche iOS 11 si appresta a replicare esattamente il successo dell’attuale iOS 10. Sebbene quest’ultimo sia stato considerato un aggiornamento “madre”, anche il prossimo sistema operativo mobile di Apple porterà alla luce importanti cambiamenti: dalla revisione completa del Centro di Controllo, ai miglioramenti nella interfaccia grafica, incluse diverse novità per Siri, grafica e videogiochi, funzionalità di realtà aumentata e anche per la schermata di blocco.

Tra le tante novità attese in iOS 11 anche cambiamenti al modo di parlare e interagire con Siri, sincronizzazione iMessage con iCloud e registrazione dello schermo nativa, oltre alla modalità Dark, il supporto GIF nativo e molto altro ancora.

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,204FollowerSegui