fbpx
Home iPhonia Apple Watch Prime recensioni Apple Watch 5, lo schermo sempre acceso sotto i riflettori

Prime recensioni Apple Watch 5, lo schermo sempre acceso sotto i riflettori

Dopo le prime recensioni su iPhone 11 Pro è il turno di Apple Watch 5, pronto per il rilascio questo venerdì, 20 settembre. In rete iniziano ad alternarsi già le prime recensioni. Di seguito vi diamo atto di quello che la critica internazionale pensa del nuovo smartwatch di Cupertino.

Dal punto di vista estetico non c’è molto da commentare, considerando che Apple Watch 5 è davvero simile, se non identico, al precedente Apple Watch Serie 4. La novità è nel display, che utilizza uno schermo  OLED che richiede potenza inferiore (LTPO) e che consente funzionalità nuove, come il display sempre attivo. Questo vuol dire, non solo che sarà possibile visualizzare l’ora senza dover accendere il display, ma che saranno leggibili sempre e comunque anche tutte le complicazioni.

Ed è proprio questa la novità intorno alla quale girano tutte le principali recensioni. Ad esempio, la redazione di TechCrunch ritiene che Apple Watch 5 risolva finalmente un problema di lunga durata, quello appunto dell’assenza di always on, legata soprattutto alla durata della batteria.  Ed allora il compromesso è gradito: always on disponibile, ma con batteria che dura le stesse 18 ore della precedente serie di Apple Watch.

Prime recensioni Apple Watch 5

Per quanto riguarda le complicazioni ben visibili, queste risultano semplificate quando non si sta utilizzando l’Apple Watch. Ciò significa che la lancetta dei secondi scompare sul quadrante, e quando l’orologio è in modalità di allenamento, i millisecondi scompariranno fino a quando non si accenderà nuovamente lo schermo.

Ciò premesso, la redazione conclude ritenendo che non c’è abbastanza carne al fuoco per giustificare un aggiornamento dalla precedente serie, ma la funzionalità del display sempre acceso rinnova la linea.

Se si legge, invece, la recensione di Daring Fireball, si scopre che il display sempre acceso risolve una delle poche lamentele passate, ossia quella legata alla mancanza di always on.  “Nessun’altra caratteristica o miglioramento per Apple Watch fino ad oggi mi ha mai reso così felice”, scrive l’autore della recensione.

Prime recensioni Apple Watch 5

Per quanto riguarda la bussola incorporata, invece, Gruber ritiene che sia una funzione non troppo utile, mai utilizzata prima d’ora su un orologio smart. Tuttavia, è divertente notare che la bussola funzioni in modo inusuale. Mentre quelle tradizionali, infatti, vengono “intralciate” da eventuali magneti, quella di Apple Watch 5 non risente del problema, perché utilizza il giroscopio per vedere se ci si sta effettivamente muovendo.

The Verge inizia, invece, la sua recensione con un focus sui materiali, titanio e ceramica. Detto ciò, il focus è naturalmente sull’always on display, che risulta essere migliore di altri smartphone per due motivi. Secondo l’autore, infatti, oltre a non inficiare la durata della batteria, lo schermo acceso mantiene un po’ di colore a schermo anche quando è in modalità ambient.

Bohn di The Verge conferma che il display non esaurisce la batteria più rapidamente rispetto alle dichiarate 18 ore, anche se egli osserva che “la serie 4 di solito ha superato questa stima”. A parte la nuova bussola e caratteristiche di chiamata d’emergenza LTE, Bohn vede poco altro per consigliare ai possessori di Apple Watch Serie 4 di aggiornare.

Apple Watch Serie 5 unboxing e video sono in rete prima del lancio

Lauren Goode di Wired, tra le altre, si concentra anche sul chip di Apple Watch 5, osservando come propone le stesse prestazioni del predecessore. Tecnicamente, rivela l’autore, il nuovo smartwatch integra un nuovo un nuovo SIP, perché Apple ha aggiunto sensori necessari per alimentare la bussola digitale, più un modem che supporta chiamate di emergenza internazionali, automatiche per paese in cui ci si trova. Tuttavia, la velocità del processore è la stessa dello scorso anno: una sorpresa considerando che Apple propone innovazioni chip ogni anno per i suoi smartphone.

Se si guarda ai materiali, Stephen Pulvirent di Hodinkee, ritiene che le edizioni in Titanio e in Ceramica risultino essere mosse interessanti da parte di Apple. Accanto a questa considerazione, però, lo stesso autore si chiede se davvero sia necessario acquistare questi Apple Watch più costosi, considerando che tra un anno uscirà una nuova versione dell’orologio della Mela. La risposta alla domanda è articolata: secondo l’autore si tratta di una scelta personale.

Prezzo  disponibilità di Apple Watch 5

Apple Watch 5 sarà in preordine da questo venerdì 13 settembre. La disponibilità reale è fissata per il prossimo venerdì, 20 settembre. I prezzi restano gli stessi di Apple Watch 4 (che esce di produzione)

Contemporaneamente al lancio di Apple Watch 5, Apple ha ridotto i prezzi di Apple Watch 3

Offerte Speciali

Apple Watch 4 tutti i migliori sconti di Amazon

Amazon sconta gli Apple Watch 4 fino a 24%

Su Amazon si fanno ottimi affari sugli Apple Watch 4. Ecco i modelli in sconto con ribassi fino al 24%
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,419FansMi piace
95,279FollowerSegui