Tutto su Apple Watch 5: ora lo schermo è sempre acceso e ha la bussola

Ecco come Apple ha trasformato il proprio smartwatch in un orologio a tutto tondo: tra sicurezza e nuovi modelli (compreso uno tutto in titanio), arriva il 20 settembre

Apple Watch 5: lo schermo è sempre acceso e ha la bussola

Apple Watch 5 è stato presentato durante l’evento durante il quale Apple ha lanciato li iPhone 11 Pro e gli iPhone 11. Non si tratta di una importante evoluzione rispetto ad Apple Watch 4, ma di un affinamento di alcuni dettagli che puntano a mantenere lo smart Watch di Apple davanti alla concorrenza.

Le novità di Apple Watch 5 in sintesi

  • Schermo sempre acceso
  • Bussola integrata
  • Batteria con autonomia invariata
  • Memoria da 32 Gb invece che 16 GB

Lo schermo sempre acceso

Apple Watch è il primo degli smartwatch di Apple ad avere lo schermo sempre acceso. Viene finalmente esaudito uno dei sogni più ricorrenti degli utenti che ne possiedono uno.

Certo non si fa fatica a sollevare il polso per guardare lo schermo di Apple Watch e il sistema di attivazione e spegnimento del display funziona in maniera egregia già dalla prima versione, ma come  ha spiegato Tim Cook dal palco del keynote del 10 settembre 2019, il nuovo modello è estremamente efficiente.

Il quadrante è infatti sempre visibile con luminosità ridotta (ma basta un tap per risvegliarla portandola al livello massimo) e lo schermo, di tipo retina, permette di dare uno sguardo a meteo e Complicazioni in qualsiasi momento.

Lo schermo è di tipo LTPO a bassa temperatura e il refresh passa da 60 Hz a 1 Hz. Questo, combinato al sensore ambientale e ai driver, fa sì che la batteria duri comunque 18 ore nonostante il display sia effettivamente sempre acceso.

Rivoluzione Apple Watch 5: lo schermo è sempre acceso
Apple Watch 5 è una evoluzione del precedente modello

Bussola per mappe più precise

Ma Apple Watch 5 non è soltanto questo. Tra le altre funzioni infatti c’è la nuova applicazione Mappe che sfrutta la bussola interna per mostrare all’utente dove si trova e dove sta andando, indicando inclinazione ed elevazione oltre alla latitudine e alla longitudine come già avviene con gli altri modelli.

Apple ha realizzato una complicazione ad hoc per la bussola. In questo modo resterà sempre visibile lo strumento che indica la direzione di marcia.

Chiamata di emergenza internazionale

In Apple Watch 5 viene migliorata anche la sicurezza grazie a diverse funzioni tra cui l’opzione SOS, il sistema anticaduta e l’elenco dei contatti da chiamare in caso di emergenza, che gli consentono di chiamare in tutte le situazioni in cui c’è bisogno di aiuto anche senza l’iPhone nelle vicinanze (questa funzione è inizialmente limitata in 100 paesi). In termini pratici anche una situazione di pericoloso oppure a fronte di una caduta con chiamata automatica partirà la telefonata anche se non c’è un piano mobile. Ovviamente questa funzione è attiva solo sugli Apple Watch 5 con rete cellulare; per attivare la chiamata di emergenza manualmente si deve tenere premuta la corona.

Apple Watch 5: lo schermo è sempre acceso e ha la bussola
Un ospite di Apple prova Apple Watch 5

Più memoria

Tra le novità tecniche-componentistiche, va segnalato anche che la memoria interna dell’Apple Watch 5 passa da 16 a 32 GB. In questo modo c’è più spazio per musica o podcast.

Design di Apple Watch 5

Le ultime novità sono invece estetiche: oltre ai modelli in alluminio – completamente riciclato – con cassa color argento, oro e grigio siderale e a quello in ceramica bianca c’è una nuova cassa completamente in titanio spazzolato, disponibile in due finiture, chiara e scura.  Il modello in Titanio è stato creato per ragioni di peso; questo metallo è più leggero dell’alluminio e in effetti Apple Watch in Titanio, secondo specifiche Apple, pesa il 14% in meno del modello più economico.

Infine nuovi cinturini Nike con quadranti dedicati e bracciali Hermès (anche in nero), il tutto «In pieno rispetto dell’ambiente». Tutto questo – conclude Tim Cook – a partire da 399 dollari per il modello base e 499 dollari per quello con connettività cellulare. Si preordina già oggi ma arriva sul mercato dal 20 novembre. E la serie 3 resta in listino al prezzo di 199 dollari.

Rivoluzione Apple Watch 5: lo schermo è sempre acceso
Il modello in Titanio è una delle novità che porta Apple Watch 5 alla gamma dello smartwatch

Apple Watch 5 e watchOS 6

Apple Watch 5 conterà anche su watchOS 6 per fornire una esperienza migliore d’uso. Il nuovo sistema operativo, di cui parliamo approfonditamente in un articolo in costante aggiornamento, introdurrà importanti novità. Tra le altre ricordiamo

  • Nuove applicazioni
  • Interazione migliore con il Mac
  • Analisi del rumore

Secondo alcune fonti, Apple dovrebbe introdurre in watchOS 6 anche la funzione di monitoraggio del sonno. Alcuni siti americani avrebbero anche trovato informazioni specifiche al proposito, ma né durante la presentazione di watchOS né durante l’evento durante il quale è stato introdotto Apple Watch 5 si è parlato di questa novità. Possibile che possa essere annunciata più avanti, magari in una seconda release di watchOS 6 oppure che si debba attende ancora più a lungo.

 

Prezzo  disponibilità di Apple Watch 5

Apple Watch 5 sarà in preordine da questo venerdì 13 settembre. La disponibilità reale è fissata per il prossimo venerdì, 20 settembre. I prezzi restano gli stessi di Apple Watch 4 (che esce di produzione)

  • Apple Watch Series 5 (GPS) parte da 459 euro;
  • Apple Watch Series 5 (GPS + Cellular) parte da 559 euro

Contemporaneamente al lancio di Apple Watch 5, Apple ha ridotto i prezzi di Apple Watch 3

  • Apple Watch Series 3 (GPS), con GPS integrato, sensore cardiaco ottico e resistenza all’acqua, ora parte da appena 239 euro;
  • Apple Watch Series 3 (GPS + Cellular) costa ora a 339 euro.