Home Hi-Tech Droni e UAV Recensione BAYANGTOYS X16, il drone low cost con motori brushless

Recensione BAYANGTOYS X16, il drone low cost con motori brushless

Dal primo DJI ad oggi la scena dei droni è completamente mutata; sono molti di più gli esemplari di quadricottero in vendita, di tutte le dimensioni, tipologie e di tutte le fasce di prezzo. Per imparare a pilotare un drone, e per avere un’esperienza d’uso divertente e performante non è sempre necessario spendere somme da capogiro e BAYANGTOYS X16 ne è un esempio: poco più di 100 euro per un quadricottero con motori brushless.

Sono proprio i motori a rappresentare la caratteristica più evidente di questo drone, in grado di spingere il velivolo in linea verticale a velocità non indifferenti, e di sorreggere tranquillamente il peso di un’action cam ed eventualmente di un gimbal motorizzato, entrambi non inclusi nella confezione di vendita. BAYANGTOYS X16 ha le dimensioni di un qualsiasi Phantom DJI, anche se certamente risulta molto più leggero, per via di una componentistica minore e di una batteria molto più piccola, da 2200 mAh, che come diremo in seguito si comporta comunque molto bene.

x1626

La confezione di vendita include tutto il necessario per spiccare il volo, se si eccettuano le pile stile del telecomando. Montare il drone è davero un gioco alla portata di tutti, richiedendo soltanto l’inserimento del carrello di atterraggio, da montare con le viti incluse nella confezione, e l’avvitamento delle eliche, con i rispettivi perni in metallo.

Occorre prestare attenzione all’inserimento delle eliche e, soprattutto, dei perni: occorre stringerli per bene, per evitare rischi che un0’elica schizzi fuori della sede mentre è in volo. Dopo aver caricato la batteria con il caricatore incluso, si è subito pronti al decollo, previa calibrazione di rito.

x1632

Come in ogni altro drone della stessa fascia di prezzo è necessario calibrare la bussola, seguendo le semplici istruzioni incluse: si tratterà, come consueto, di ruotare il velivolo in senso orizzontale e verticale. Infine, si è pronti al decollo. I motori si avviano con una particolare posizione delle leve analogiche sul telecomando, come avviene nei Phantom della DJI. Già dal rumore dei motori, quando ancora il drone è in terra, si capisce che si tratta di unità brushless di qualità.

Inoltre, basta spingere la leva di controllo eliche verso l’alto per vedere partire il drone in linea verticale ad una velocità disarmante: BAYANGTOYS X16 è tra i droni low cost più potenti in questo senso. Molto probabilmente, l’intero costo del velivolo viene giustificato dai motori di qualità, che permettono al drone di volare con una potenza davvero ottima.

E’ particolarmente stabile in volo, anche se l’assenza di un modulo GPS non gli permette di restare in posizione, risultando così in balia del vento. Guidare BAYANGTOYS X16  è comunque molto facile e divertente, e i motori brushless permettono davvero di prendere quota con estrema facilità.

x1618

Nonostante Gearbest riporti che il drone abbia la funzione per mantenere altezza stabile, tale caratteristica risulta assente. Inoltre, il tasto per il ritorno automatico alla base non funziona particolarmente bene: in assenza di modulo GPS era facile aspettarselo.

Abbiamo tentato di far tornare automaticamente alla posizione di partenza il drone, ma dopo aver premuto l’apposito tasto il velivolo iniziava a dirigersi da tutt’altra parte. Insomma, chi ricerca un drone in grado di “guidarsi” automaticamente, mantenendo la posizione in volo o tornando alla base da solo, dovrà necessariamente guardare altrove.

BAYANGTOYS X16 è invece consigliato a tutti coloro che, avendo un budget ridotto, non vogliono rinunciare all’affidabilità dei motori brushless. Questi, infatti, assicurano una vita molto più lunga al drone, mentre i motori brushed sono notoriamente meno longevi. Inoltre, la tipologia di motori installati in questi BAYANGTOYS X16, consente anche di sollevare qualche piccolo peso senza sforzare il velivolo. Per questo, il drone si presta al modding, potendo montare una qualsiasi GoPro.

Nei nostri test abbiamo infatti piazzato con successo un’action cam proprio sul “muso” del drone, che ha continuato a volare senza problema alcuno. Anche con il peso della telecamera il velivolo si alza con una velocità e facilità tipica di droni molto più costosi, continuando ad essere perfettamente stabile e guidabile. Sarebbe anche possibile montare un gimbal per stabilizzare la telecamera, come apprezzabile in qualche filmato in rete.

x161

Il telecomando permette, sulla carta, un range di volo fino a 800 metri: impossibile spingersi a tanto, dato che non è presente alcun sistema di volo FVP e, pertanto, si dovrà guidare il drone a vista. In ogni caso, un range così ampio, che verosimilmente arriva ai 300 metri, assicura un volo sicuro, permettendo di avere sempre il pieno controllo del velivolo quando è in volo.

La batteria da 22000 mAh si ricarica in circa 2 ore e mezza, assicurando un volo di 12 minuti. Si tratta di un’autonomia considerevole, che non sembra poi risentire troppo del peso di una eventuale action cam.

La vera nota dolente, come sempre in questa tipologia di droni, è data dalla camera installata. Il sensore da appena 2 MP scatta foto, e registra video, totalmente insufficienti. Non solo e non tanto per la qualità in sè, ma quanto per l’effetto “budino” o “jelly” in inglese, che rende immagini particolarmente mosse e difficilmente apprezzabili. Ma la possibilità di montare action cam esterne, grazie ai motori potenti, fa del drone un’ottima base per “potenziare” il drone, partendo da una spesa contenuta.

Conclusioni

Chi ha un budget di poco superiore ai 100 euro non potrà che scegliere questo BAYANGTOYS X16: a questa cifra è difficile trovare un drone con motori brushless così potenti e performanti. Inizialmente si dovrà mettere in conto una camera in dotazione scadente, ma le possibilità di aggiornarlo con gimbal e camere esterne, rende questo velivolo un ottimo prodotto per iniziare a volare.

Costa 115 euro su Gearbest, ed è disponibile a questo indirizzo. Altre interessanti offerte sui droni sono disponibili a questo indirizzoPer ulteriori informazioni sui costi e tempi di spedizione, eventuali oneri e gestione degli ordini, è possibile consultare il sito del venditore.

PRO

  • Motori
  • Stabile in volo
  • Robusto
  • Facile da guidare
  • Può sollevare un’action cam
  • prezzo giusto

CONTRO

  • Camera totalmente inutile

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,822FollowerSegui