Home Tutorial e FAQ Trovare l'auto parcheggiata con Mappe Apple, ecco come fare

Trovare l’auto parcheggiata con Mappe Apple, ecco come fare

Tra le novità di iOS 10, e in particolare di Mappe Apple, c’è quella che permette agli utenti di ricordare facilmente la posizione in cui si parcheggia l’auto. Ecco come attivare e gestire la funzione, ed ecco come e perché avviene “la magia”.

Per usufruire di questa funzione, anzitutto, è necessario che l’auto sia predisposta con bluetooth o che disponga direttamente del supporto a CarPlay. Se l’auto dispone di una tra queste feature, allora è possibile abilitare la funzione parcheggio. Eì sufficiente abbinare il proprio iPhone all’unità centrale BT della macchina, e attivare la relativa funzione all’interno del menù Impostazioni.

Mappe Apple

Qui, cercate la voce Mappe, e all’interno di questo sotto menù è necessario abilitare l’interruttore “Mostra Posizione Parcheggio”. Da questo momento in poi, sempre che iPhone riesca a determinare la posizione dell’auto, si verrà informati di dove si trova esattamente il veicolo parcheggiato. Questo perché, l’iPhone salva la posizione dell’auto sulla mappa automaticamente, non appena si interrompe il segnale bluetooth tra smartphone e veicolo.

In questo modo si avrà la possibilità di visualizzare la propria auto all’interno dell’app Mappe, e di ottenere la direzione esatta per ritrovarla, come mostra l’immagine in bassoIMG_7180

 

Si tratta di una caratteristica per molti banale, ma che in realtà può essere utile, soprattutto quando si parcheggia in grandi centri commerciali, o in città nuove e sconosciute, dove le strade possono a volte essere molto simili tra loro e non è infrequente perdere l’orientamento.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,952FollowerSegui