Recupero in ortografia, dal Centro Studi Erickson un’app per i bimbi della primaria

Il processo di scrittura nei bambini della scuola primaria si potenzia con iPhone e iPad con Recupero in ortografia. Ecco cosa offre l'app di Centro Studi Erickson.

Recupero Ortografico

Una caccia al tesoro per mettere alla prova le proprie capacità alfabetiche e lessicali e individuare gli argomenti in cui si è più deboli e potenziare il processo di scrittura di chi sta imparando a scrivere. Con “Recupero in ortografia” app per iPad e iPhone i bambini della scuola primaria avranno a disposizione una serie di attività graduate che mirano all’acquisizione della consapevolezza dell’errore ortografico, fornendo strategie metacognitive per imparare a controllare i processi di scrittura.

Recupero in ortografia è l’app sviluppata dal Centro Studi Erickson a partire dal libro omonimo: in realtà l’app fa parte di un progetto editoriale proposto all’interno di una multipiattaforma per promuovere l’acquisizione di strategie cognitive per il controllo consapevole dell’errore e che ha come destinatari i bambini della scuola primaria attraverso strumenti dedicati alla famiglia e agli insegnanti.

Recupero Ortografico

L’app consente agli adulti di selezionare direttamente gli esercizi da sottoporre agli alunni e di creare e condividere percorsi personalizzati per il singolo bambino (o anche per la classe attraverso la Lavagna Interattiva Multimediale). Recupero in ortografia infatti è disponibile, oltre che per smartphone e tablet (Android e Apple, nella versione Insegnanti costa 29,99 euro e nella versione Family costa 9,99 euro), anche per Windows e Mac (in promozione a 29,74 euro).

Gli insegnanti che acquistano l’app professionale Recupero di ortografia Insegnanti possono scegliere se utilizzare l’app “in classe con la Lim” per una lezione interattiva con tutti gli studenti o come “percorso individuale” con percorsi personalizzati per ogni alunno, oppure ancora come “accesso libero alle attività” per rafforzare alcuni aspetti specifici delle regole della lingua scritta.

Recupero Ortografico

Gli argomenti, sempre in modo divertente e sotto forma di gioco, sono tantissimi: dalle inversioni allo scambio di grafemi, dal trigramma chi all’uso dell’apostrofo e dell’acca, dai raddoppiamenti agli accenti.

Ideale per bambini di 6-8 anni, indicato in particolare con bambini che hanno la necessità di potenziare il processo di scrittura, Recupero Ortografico non solo è uno strumento utile per i piccoli, ma anche una risorsa importante per insegnanti (e perché no anche i genitori) che desiderano offrire un’attenzione in più ai piccoli studenti che ne hanno bisogno. Si può trovare sullo Store a partire da questo link.