Home ViaggiareSmart Renault Clio E-Tech Hybrid è l'ibrida che si ricarica frenando

Renault Clio E-Tech Hybrid è l’ibrida che si ricarica frenando

Dal primo lancio nel 1990, Clio è diventata il best-seller del Gruppo Renault in tutto il mondo con oltre 15 milioni di unità commercializzate. Dal 2013, si eleva al rango di leader del segmento B in Europa. Anche in Italia si attesta da anni come l’auto straniera più venduta e nel 2018, per la prima volta, raggiunge la posizione di seconda assoluta. Tra il 2012 e il 2018, ogni anno sono state vendute più unità rispetto all’anno precedente: una performance commerciale davvero eccezionale. Nel 2019 con oltre 41.000 immatricolazioni e nel 2020 con 18.893, Clio si attesta ancora come autovettura straniera di segmento B più venduta in Italia.

L’attuale Clio V rappresenta anche la storia di un’automobile che ha voluto rendere accessibile l’innovazione e offrire ai suoi clienti equipaggiamenti e prestazioni all’altezza del segmento superiore. Un percorso di democratizzazione della tecnologia confermato ora dall’introduzione della motorizzazione E-Tech Full Hybrid.

Il produttore riferisce che l’architettura del gruppo motopropulsore della motorizzazione E-TECH Hybrid di Clio ha basi in comune con quella delle monoposto di Renault DP World F1 Team. Questa architettura prevede due motori elettrici – un “e-Motor” e uno starter ad alta tensione di tipo HSG (High-Voltage Starter Generator) – una batteria agli ioni di litio da 1,2 kWh (230V) e una trasmissione Multi-mode innovativa con innesto a denti priva di frizione associata ad un motore benzina da 1,6 litri di nuova generazione, appositamente rivisitato per l’occasione. Il motore elettrico principale assicura l’avviamento della vettura e la trazione alle ruote in modalità completamente elettrica fino a 75 Km/h. L’associazione dei motori elettrici e della trasmissione con innesto a denti permette di ottimizzare e rendere fluido il cambio marce, la gestione dell’energia e migliorare il rendimento energetico.

Renault Clio E-Tech Hybrid è l’ibrida che si ricarica frenando

L’assenza della frizione in questa trasmissione consente di avviare il motore al 100% in modalità elettrica senza sollecitare il motore termico. È il motore elettrico principale che assicura sistematicamente l’avviamento della Clio E-Tech Hybrid, offrendo l’ulteriore vantaggio di una coppia immediatamente disponibile e per un avviamento particolarmente reattivo.

La tecnologia E-TECH di Clio si basa su un’architettura “serie-parallelo”, che le consente di combinare i vantaggi dei vari tipi possibili di ibridazione (serie, parallelo e serie-parallelo). I motori possono funzionare in modo indipendente o concertato, dirigendo l’energia verso le ruote o verso la batteria. Il gruppo motopropulsore gestisce i motori e i loro contributi a seconda delle esigenze di accelerazione e potenza, nonché delle opportunità di rigenerazione della batteria.

La motorizzazione full Hybrid introdotta su Clio, grazie alla frenata rigenerativa, consente elevate capacità di ricarica della batteria.

Renault Clio E-Tech Hybrid è l’ibrida che si ricarica frenando

Su Clio E-TECH Hybrid, l’efficacia è massima durante l’utilizzo cittadino. La capacità di rigenerare la batteria in fase di decelerazione e di frenata simile a quella dei veicoli elettrici è massimizzata dalla nuova modalità di guida B-Mode, che permette di incrementare ancora di più la rigenerazione energetica. Queste caratteristiche consentono di ottimizzare i consumi e la guida in modalità elettrica. Con Clio E-Tech Hybrid si può di circolare fino all’80% del tempo in città in modalità full electric, con una riduzione che può andare fino al 40% rispetto ai motori termici in ciclo urbano. In ciclo misto,Clio E-TECH Hybrid, consuma 4,3 litri/100 km (ciclo misto WLTP).

Il recupero e il riutilizzo dell’energia sono componenti fondamentali del sistema ibrido di Clio E-TECH. Il recupero energetico in frenata permette di ricaricare la batteria “gratis”, ma anche di evitare di usare i freni e quindi di consumarli. Dopo aver recuperato l’energia, la si può riutilizzare per far andare l’auto senza consumare neppure una goccia di benzina. Si può, quindi, guidare in modalità full electric o termica e, se la potenza termica eccede il bisogno, la batteria si ricarica accumulando energia, per essere utilizzata in un secondo momento.

Renault Clio E-Tech Hybrid è l’ibrida che si ricarica frenando

Per quanto riguarda il piacere di guida, grazie ai settaggi MULTI-SENSE, il conducente può scegliere la modalità di guida a seconda dei sui gusti o del percorso che si appresta a fare. La modalità elettrica anche con forte accelerazione può arrivare fino a 70-75 km/h.

È possibile far circolare l’auto in modalità elettrica, termica o mista, con entrambe le energie, scegliendo il miglior rapporto di trasmissione. Si possono usare i motori elettrici per fornire potenza extra, sommando la potenza dei motori elettrici a quella del motore termico e questo, è normalmente quello che accade con i veicoli ibridi, nella Formula 1 come su strada.

Il produttorew afferma che Clio E-TECH Hybrid offre una reattività dinamica tra le migliori del mercato, che si concretizza in una capacità di accelerazione da 80 a 120km/h in soli 6,9 secondi e da 0-50 Km/h in soli 3,9 secondi.

Clio E-Tech Hybrid emette 96 grammi di CO2/km (valori WLTP) e consente di viaggiare quasi sempre a zero emissioni in città. Gode dei vantaggi ecologici riconosciuti dalle istituzioni alle auto ibride dove quasi tutte le amministrazioni regionali e locali del Paese, attribuiscono agevolazioni fiscali e benefici reali, come ad esempio l’esenzione del bollo per tre anni, il parcheggio gratuito sulle strisce blu, l’accesso agevolato o gratuito alle zone ZTL e il permesso di circolare durante i blocchi del traffico.

Le batterie da 1,2 kWh montate su Clio hanno una durata di vita dichiarata di circa 10 anni e sono, peraltro, garantite per 8 anni /160.000 km. Il Gruppo Renault recupera il 100% delle batterie alla fine della prima vita e, come per i veicoli elettrici, anche le batterie dei veicoli ibridi giunte a fine vita saranno sistematicamente raccolte per essere riciclate.

Clio E-Tech Hybrid è disponibile con un listino a partire da 21.950€ nell’allestimento ZEN. Per il lancio della tecnologia Hybrid Clio è stata commercializzata la SERIE limitrata E-TECH. Questa serie si distingue, oltre che per equipaggiamenti aggiuntivi rispetto al livello INTENS, per una serie di particolari che esaltano il design del veicolo, come i badge specifici, tonalità ramate a livello delle prese d’aria del paraurti anteriore, dei cerchi e coprimozzi. All’interno il design è completato da sellerie esclusive. La Serie Limitata E-Tech è disponibile a partire da € 25.400.


Su Macitynet trovate tutte le notizie sulle innovazioni per auto e mobilità smart nella nostra sezione ViaggiareSmart.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,829FollowerSegui