fbpx
Home iPhonia iPhone Il riconoscimento facciale iPhone 8 potrà essere disabilitato

Il riconoscimento facciale iPhone 8 potrà essere disabilitato

Il riconoscimento facciale di iPhone 8, che essere l’unico sistema di autenticazione biometrica di iPhone 8, potrà essere disabilitato, almeno a giudicare da alcune stringhe di codice scoperte già all’interno di iOS 11.

A rivelare la possibilità è stato lo sviluppatore iOS Daniel Niyazov, che all’interno del codice sorgente del prossimo OS mobile di Apple ha scoperto alcune stringhe che lascerebbero pensare alla possibilità di attivare e disattivare la funzionalità Attention relativa alla camera 3D di iPhone, una tecnologia che sarà in grado di riconoscere volti, anche al buio, così da sbloccare il terminale semplicemente guardandolo, da silenziare le notifiche con uno sguardo e altro ancora.

Si legge, infatti, tra le righe di iOS 11 la presenza del framework “AttentionDetectionEnabled”, suggerendo che spetti all’utente la possibilità di disattivarlo a proprio piacimento. E’ certo che su iPhone 8 ci saranno diverse impostazioni dedicate a questo presunto sistema di sicurezza biometrico, che stando agli ultimi rapporti potrebbe addirittura sostituire l’attuale sistema Touch ID. E’ verosimile, quindi, che l’utente potrà esso in grado di decidere di disattivarlo a proprio piacimento, proprio come attualmente è possibile disattivare, ad esempio, PIN impronta digitale.

 

riconoscimento facciale iPhone 8

Questo potrebbe essere un problema per gli sviluppatori che hanno implementato codici di autenticazione che sfruttano Touch ID. Se davvero, come suggeriscono diverse fonti, tra cui qualcuna anche molto autorevole, iPhone 8 non avrà la lettura delle impronte digitali,  molte app dovranno tornare all’uso della semplice password.

Così come il Touch ID che originariamente era usato solo per pochissime funzioni di base del sistema operativo, anche le nuove funzionalità legate al riconoscimento del volto potrebbero risultare chiuse agli sviluppatori terze parti.  Lo direbbe un altro framework denominato “AttentionAwareness”, che suggerisce come, almeno inizialmente, gli sviluppatori di terze parti potrebbero non essere in grado di rilevare quando un utente stia fissando lo schermo.

 

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui