HomeMacityBusiness Office e ProfessionistiSalesforce compra Slack per 27,7 miliardi di dollari

Salesforce compra Slack per 27,7 miliardi di dollari

Salesforce compra Slack per 27,7 miliardi di dollari, segnando così l’acquisizione più grande e ambiziosa di sempre per il colosso specializzato in software e servizi cloud per gestire vendite e clienti. Non è un caso che la piattaforma di messaggistica istantanea più utilizzata in assoluto nelle aziende sia stata acquisita per una somma stratosferica, proprio nell’anno in cui la pandemia ha accelerato lavoro a distanza, smart working o lavoro agile come dir si voglia.

È proprio nell’arco dell’ultimo anno che l’impressionante crescita di Slack ha sentito la pressione crescente della concorrenza da parte di Microsoft Teams, attrezzato con nuovi e più versatili strumenti per lavorare, comunicare e lavorare a distanza. Una concorrenza tanto agguerrita da spingere Slack a denunciare Microsoft presso l’antitrust in Europa.

Con l’acquisizione e l’unione tra Salesforce e Slack la piattaforma di messaggistica e comunicazione verrà profondamente integrata in Salesforce Cloud oltre a «Diventare la nuova interfaccia di Salesforce Customer 360», piattaforma per la gestione clienti, così come ha annunciato il colosso guidato da Mark Benioff.

Stando a quanto dichiarato dalle due società, Slack manterrà la propria i identità e missione all’interno di Salesforce diventando una nuova divisione all’interno del colosso, sempre sotto la guida di Steward Butterfield, fondatore e amministratore delegato di Slack.

Acquisizione e integrazione trasformeranno entrambe le società, ma Butterfield dichiara che Slack rimarrà coerente con la sua identità e non solo. «La nostra missione, visione, obiettivi, priorità, valori e ambizioni rimangono gli stessi» scrive il dirigente in un post su Twitter, aggiungendo «Non stiamo cambiando la nostra roadmap, il nostro marchio o il modo in cui facciamo affari».

Salesforce annuncia che l’acquisizione di Slack, siglata per 27,7 miliardi di dollari in azioni e contanti, sarà completata entro il secondo trimestre 2021 previo via libera da parte delle autorità di controllo.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Finanza e Mercato sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 270 € su MacBook Pro M1 da 256 GB a 1209 € e consegna immediata

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1 da 256 GB. Risparmiate 270 euro per arrivare ad uno sconto del 18%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,889FollowerSegui