fbpx
Home MacProf Emulazioni, virtualizzazione, Mac e Windows Qualcomm «Apple M1 è la spinta che serviva per Windows su ARM»

Qualcomm «Apple M1 è la spinta che serviva per Windows su ARM»

Per Qualcomm il chip Apple M1 non è un concorrente ma la dimostrazione della bontà delle soluzioni mobile applicate ai computer. La dimostrazione della possibilità di eseguire Windows per ARM sui Mac con Apple Silicon su una macchina virtuale, ottenendo prestazioni di tutto rispetto (superiori persino al Surface Pro X 2), potrebbe indurre a pensare che Qualcomm (l’azienda che ha permesso di creare il processore de Su5rface Pro X) sia preoccupata per il futuro delle sue soluzioni.

Così a quanto pare non è e anzi, Alex Katouzian – vice presidente senior e general manager for mobile, compute, and infrastructure di Qualcomm – ha riferito ai giornalisti che il nuovo chip di Apple M1 è la conferma della validità di soluzioni che prevedono l’inserimento di chip mobile nei laptop.

qualcomm m1

«Come abbiamo visto nel corso della pandemia, una situazione che penso continuerà per molti anni, la videoconferenze e il lavoro da remoto, diventeranno sempre più importanti» spiega Katouzian, evidenziando la necessità di «Offrire soluzioni in grado di gestire videoconferenze, offrire un buon comparto video, longevità della batteria, lavorare da qualunque luogo l’utente si trovi, in casa o fuori casa, e raggiungere il proprio ambiente di lavoro in modo sicuro».

«Tuti questi elementi – continua Katouzian – Sono la convalida di quello che abbiamo predicato e penso che l’efficacia di queste soluzioni arriverà con il rafforzamento della nostra partnership con Microsoft e la sua estensione nel futuro». «Penso che molte, moltissime parti si sono rese conto che l’ecosistema Windows ha bisogno di una spinta come questa, e noi siamo il partner scelto affinché questo avvenga, una grande opportunità e eccellenti conferme per Qualcomm».

I nuovi Mac Apple Silicon con chip M1 non funzionano con le eGPU Thunderbolt

Poche ore prima Qualcomm ha svelato il chip Snapdragon 888 con supporto 5G con supporto per lo spettro millimeter wave e frequenze sub-6GHz, processore e piattaforma destinati ai prossimi terminali top di gamma Android di cui parliamo più in dettaglio in un articolo dedicato.

Tutto quello che c’è da sapere su Apple Silicon M1 è in questo approfondimento di macitynet. La recensione di Mac mini con chip Apple M1 è in questa pagina.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Apple Watch 5 GPS+Cellular 44mm, minimo storico: 342,90 euro

Su Amazon Apple Watch 5 si compra in sconto. Modello grigio siderale ribassato con prezzo da 531 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,986FansMi piace
93,611FollowerSegui