HomeiOSSamsung contesta ad Apple il VoiceOver di iOS

Samsung contesta ad Apple il VoiceOver di iOS

Tra le tante battaglie in corso nei tribunali di mezzo mondo tra Apple e Samsung, un particolare caso è in questi giorni in discussione in Germania e riguarda brevetti concernenti le tecnologie VoiceOver che i sudcoreani contestano alla casa di Cupertino.  VoiceOver, lo ricordiamo, è una tecnologia di lettura dello schermo che consente agli utenti con disabilità visive di ascoltare una descrizione dell’elemento che stanno toccando sul display.  A detta dei sudcoreani, alcune delle tecnologie usate da Apple, violano brevetti che sono di proprietà Samsung. Il caso, in esame presso il tribunale di Mannheim, è per il momento fermo poiché Apple ha contestato la validità dei brevetti nel suo complesso.  Il giudice ha fatto sapere che un eventuale annullamento del brevetto renderebbe inutile il dibattimento in corso.

In precedenza Samsung aveva sostenuto che tutta la tecnologia VoiceOver viola completamente alcuni brevetti di sua proprietà; in seguito alla dimostrazione che sistemi di lettura dello schermo esistevano prima dei brevetti mostrati da Samsung, le pretese sul caso in esame sono state ristrette, probabilmente per non impattare la validità dei brevetti già registrati. Al momento, ciò che viene contestato ad Apple è un brevetto che riguarda la possibilità di pronunciare con la voce il nome o lo stato delle icone sullo schermo. Il giudice che ha esaminato il caso, Andreas Vos, ha come accennato espresso dubbi sulla validità delle paternità di Samsung e sulla possibilità che il caso possa restare in piedi se la validità dei brevetti contestati sarà annullata.

Se Samsung dovesse ottenere una vittoria, la decisione potrebbe avere ripercussioni sulle funzioni di accessibilità VoiceOver che aiutano le persone con disabilità a sfruttare iOS.  Ricordiamo che iOS è predisposto per supportare schermi braille wireless e molte funzioni di accessibilità, come lo zoom dinamico dello schermo, la riproduzione di video con sottotitoli, l’audio mono, il testo bianco su nero, e altro ancora.

 

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Post Prime Day: Magic Mouse 2 ancora disponibile a solo 60,99 €

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora disponibile in sconto. Lo pagate solo 60,99 euro fino a che le scorte resistono.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial