Samsung Electronics ha più impiegati di Apple, Microsoft e Google messe insieme

Da uno sguardo al "Form 10-k", il documento destinato all'ente di vigilanza della borsa, emerge che in questo momento Samsung Electronics ha più impiegati di Apple, Microsoft e Google messe insieme.

Samsung

Ars Technica ha dato uno sguardo ai “Form 10-k”, il documento destinato alla SEC (Securities and Exchange Commission) con cui le società riferiscono all’ente preposto alla vigilanza della borsa valori, le spese, i ricavi, le proprietà, i cambiamenti degli assetti societari, ecc. Analizzando il documento di Samsung Electronics (non l’intera società, ma la sola divisione di Samsung che si occupa di elettronica) emerge che questa impiega attualmente ben 275.133 persone. Il numero è impressionante e per comprendere meglio la grandezza, basta pensare che i dipendenti in questione sono più di quelli impiegati da Apple, Google e Microsoft nel loro complesso. Anche se queste tre ultime aziende si mettessero insieme, avrebbero 48.000 persone in meno rispetto a quelle impiegate da Samsung Electronics. Nessun’altra società, almeno stando alle ricerche di Ars Technica, ha un numero di impiegati superiore o vicino a quello della casa sud coreana.  Sony Electronics è al secondo posto con 110.000 impiegati, ad ogni modo meno della metà di quelli di Samsung Electronics.

Continuando le ricerche si scopre che la divisione elettronica della società sud coreana, impiega 40.000 ingegneri software: dunque per creare la “laggosa” interfaccia TouchWiz dei suoi smartphone e tablet, Samsung ha a disposizione pressappoco i dipendenti equivalenti a quelli di Google (47.000 persone).  O meglio, ne ha ancora di più, se pensiamo che quelli di Google che si occupano di “ricerca e sviluppo” sono “solo” 18,593.

Senza grandi sorprese, si apprende che la maggiorparte degli impiegati è in Corea del Sud (33.5%), Cina (21%), nel sud est asiatico (20%). Solo il 3.9% dei dipendenti di Samsung Electronics si trova nel Nord America.

Samsung Electronics è parte di un società ancora pià grande, denominata “Samsung Group”, composta da circa 80 società che nel mondo che si occupano un po’ di tutto. Fanno parte del raggruppamento Samsung Heavy Industries (secondo gruppo mondiale di cantieri navali), Samsung Engineering e Samsung C & T (costruzioni), Samsung Life Insurance (assicurazioni), società che si occupano di pubblicità; il gruppo possiede società specializzate in hotel, in parchi a tema, gruppi farmaceutici, automobili e altro.

Lee Kun-he, 71enne presidente di Samsung, ha un patrimonio personale stimato in oltre 10 miliardi di dollari.

Samsung-headcount2