Lo schermo di iPhone 6s è più spesso, pesante e con chip misterioso

Dal confronto tra lo schermo di iPhone 6s e quello attuale emergono differenze sostanziali. Il nuovo pannello è leggermente più spesso, pesante e integra un chip non ancora identificato. Tutto sembra indicare Force Touch

schermo di iphone 6s chjip

Lo schermo di iPhone 6s, o meglio presunto tale, è già apparso più volte nelle anticipazioni, nelle fotografie e anche nei video che negli scorsi giorni sono apparsi online: ora però in rete circola il primo confronto diretto tra il display dell’iPhone attuale e quello presunto destinato al nuovo iPhone 6s.

Pur offrendo dimensioni e caratteristiche simili i due pannelli presentano anche sensibili differenze: secondo quanto riporta MacRumors quello di iPhone 6s è leggermente più spesso e pesante. In precedenza era già stato notato che la schermatura posteriore non è più fissata con viti come in iPhone 6 bensì unita con colla al pannello.

Ma la differenza più curiosa riguarda la presenza di un chip nell’angolo in alto a destra: nonostante le foto ingrandite e ravvicinate però non è ancora stata fatta luce sulle possibili funzioni associate a questa componente. Naturalmente le differenze tra i due schermi lasciano supporre che si tratta di modifiche apportate per poter integrare la nuova funzione Force Touch, anche se per il momento le migliori prove in questo senso sono confermate dalle funzionalità software rintracciate all’interno di iOS 9 di cui abbiamo riferito nelle scorse ore.

schermo di iphone 6s