fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Secondo un noto leaker, futuri iMac con display più grande dell'attuale 27"

Secondo un noto leaker, futuri iMac con display più grande dell’attuale 27″

Il “leaker” noto come l0vetodream conferma una indiscrezione che circola da qualche tempo e secondo la quale i futuri iMac avranno un display molto più grande dell’attuale versione da 27″.

Da tempo Apple propone gli iMac nelle varianti da 21,5″ e 27″. Negli anni sono cambiati tipologie di display e processori, ma il design è rimasto sostanzialmente lo stesso dal 2012. Secondo l0vetodream il modello di iMac che sostituirà l’attuale 27″ vanterà uno schermo di dimensioni ancora più grandi.

Quanto riferito dal leaker non è una novità ma è una indiscrezione che circola già da tempo. Nelle settimane passate Bloomberg ha riferito dell’arrivo di nuovi iMac più squadrati e con bordi sottili e con la parte posteriore che dovrebbe essere piatta e non più bombata, una serie di elementi che permetterebbero di accomunare il design con gli iPad Pro più recenti e gli iPad Air di ultima generazione.

Indiscrezioni da prendere con le molle hanno anche suggerito che il display del futuro modello base non sarebbe più il 21,5″ ma si dovrebbe partire da 23-24 pollici; ovvio che a questo punto anche il 27″ dovrebbe essere rimpiazzato da un display ancora più grande (forse un 32″?).

Dal punto di vista del design c’è chi pensa a macchine che ricalcheranno in qualche modo il design del monitor Pro Display XDR dedicato al mondo professionale, ma i dettagli sono scarsi.

Il concept iMac con Apple Silicon è un computer da sogno
Ipotetico concept di iMac

Dal punto di vista dei processori Apple sfrutterà ovviamente nuovi SoC Apple Silicon. Potrebbero essere M2 (successori degli M1 visti sugli ultimi MacBook Air, MacBook Pro 13″ e Mac mini) e l’unica certezza è che a Cupertino stanno testando chip con ben 16 core ad alta potenza e quattro core a risparmio energetico (per sistemi desktop di fascia alta si parla persino di 32 core); dato analogo lato-GPU: si parla di due varianti, con 16 e 32 core, ma non è chiaro se queste CPU sono destinate ai futuri iMac o ai futuri Mac Pro. Non è dato sapere quando arriveranno i nuovi iMac ma è lecito aspettarsi novità prima della fine dell’anno.

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,204FollowerSegui