Smartwatch 2.0, l’eBook che guida a capire, scegliere e comprare lo Smartwatch

Su iBooks Store e Amazon Kindle Store  arriva “Smartwatch 2.0“, un nuovo eBook di Matteo Discardi che vi porta alla scoperta del mondo degli smartwatch. Caratteristiche, pro e contro, da Apple Watch e tutti i concorrenti. Guida per capire e scegliere il gadget del momento

State pensando di comprare uno smartwatch per Natale? Un libro vi illuminerà è Smartwatch 2.0 ( su iBooks Store e Amazon Kindle Store  a 4,99 euro.), un nuovo eBook di Macitynet scritto dal nostro Matteo Discardi che questa volta, dopo Il Mac Secondo Me (5,99 euro su iBooks Store), ci parla di questo nuovo e gettonato gadget che in molti sognano, anche grazie al lancio di Apple Watch. Ma se molti vorrebbero averne uno, un numero ancora più grande si chiede se davvero gli servirà e per che cosa. A tutte e due queste categorie, i “già convinti” e chi ancora convinto non lo è, è dedicato Smartwatch 2.0.

Smartwatch04

Come diversi libri di Matteo, uno dei più affermati autori in campo tecnico con alle spalle tantissime pubblicazioni per case editrici importanti,  non è un vero e proprio manuale ma una chiacchierata, diremmo, “smart” su che cosa significa avere al polso uno smartwatch rispetto ad un modello analogico o meccanico, quali sono i vantaggi e anche gli svantaggi di questa scelta, una guida agile e pratica che aiuta a superare i dubbi e le tecnicità di cui sono zeppi gli articoli della stampa specializzata (e non), con la quale si spiega che cosa possono fare (e che cosa non possono fare) gli smartwatch e che, nello stesso tempo è anche una esaustiva panoramica sui migliori dispositivi smart da polso oggi in commercio, dal Sony Smartwatch 3 al Cogito passando per il Casio EQB-500 sino al Fitbit Surge, e che non prescinde, ovviamente, dal “re”: Apple WatchSmartwatch01

Comprandolo Smartwatch 2.0 saprete quali sono le specifiche qualità di ogni modello, che significa e che differenze farà comprare uno o  l’altro in rapporto ad un iPhone o uno smartphone Android ma Matteo ci parla anche delle specificità che derivano dal fattore di forma e dalle funzioni. Ad esempio che cosa comprare se volete solo monitorare riposo e sonno, che cosa comprare per un uso sportivo o che cosa acquistare nel caso si voglia un prodotto “tuttofare”.

Non mancano anche anche molte altre cose come la questione sicurezza, mai attentamente affrontata sugli smartphone e con cui dobbiamo fare i conti, dettagli sul software di accompagnamento, un discorso sulle applicazioni. Una parte importante è dedicata, come accennato, ai criteri di scelta.

Insomma una guida essenziale, la cui lettura è leggera, a tratti divertente, sempre informata (Matteo li ha provati tutti gli smartwach descritti nel libro…) ed informativa che vi permetterà di decidere in maniera consapevole se vi serve o meno uno orologio smart e quale potrebbe essere quello che fa al caso vostro. È anche una guida interessante se, invece, di smartwatch già ne avete uno, che vi aiuterà a comprenderne le potenzialità e a gettare uno sguardo sui concorrenti di quello che avete al polso.

Smartwatch 2.0 è in vendita su iBooks Store e Amazon Kindle Store  a 4,99 euro.