fbpx
Home Macity Software / Mac App Store SoftRAID 6 ora funziona anche con i Mac M1

SoftRAID 6 ora funziona anche con i Mac M1

SoftRAID è una nota e apprezzata utility Mac per formattazione, partizione, testing e gestione dei dischi che offre complete funzioni per la gestione di unità RAID (una tecnica che consente di raggruppare diversi dischi facendo in modo che appaiano e siano utilizzabili come se fossero un unico volume di memorizzazione), scelta comodissima per professionisti, fotografi, professionisti del video digitale e chiunque desidera creare un sistema di backup più sicuro e affidabile.

Una matrice RAID (Redundant Array of Independent Disks) consente di ottimizzarne la capacità di archiviazione, migliorare le prestazioni e aumentare l’affidabilità nel caso di guasto di un disco.

SoftRAID supporta vari livelli RAID (0, 1, 1+0, 4 e 5) su qualsiasi combinazione di dischi rigidi e unità SSD Thunderbolt, FireWire, eSATA, SCSI, USB, SAS e Fibre Channel. Sono presenti funzionalità per la ricostruzione dei volumi, per la certificazione dei dischi, il monitoraggio SMART con notifiche via mail in caso di problemi; è supportata la tecnologia TRIM delle unità SSD, la possibilità di richiamare utility dalla linea di comando e altro.

La versione 6 (qui i dettagli) integra novità che hanno richiesto anni di lavoro agli sviluppatori al fine di supportare il formato APFS (scarsamente documentato da Apple) e vari cambiamenti intrinseci ai meccanismi di sicurezza, per non parlare del supporto a macOS 11 e ai nuovi processori M1.

SoftRAID 6 ora funziona anche con i Mac M1

L’interfaccia del programma è stata recentemente aggiornata, è stato semplificato il sistema di licensing (un numero di serie unico per Mac e PC) e SoftRAID è utilizzabile anche su Windows, consentendo la condivisione su PC di volumi RAID 0/1 formattati HFS+.

SoftRAID Pro 6.0.1 è venduto 249,99$ e si acquista direttamente dal sito degli sviluppatori. Richiede macOS 10.12 o versioni seguenti e/o un PC con Windows 10. Dal sito degli sviluppatori è possibile scaricare una versione di prova e l’aggiornamento è gratuito per gli utenti che hanno acquistato la precedente versione da giugno in poi (per gli utenti di versioni più vecchie sono disponibili degli sconti). Esiste anche SoftRAID XT: una versione venduta 119,99$ ma funziona solo con unità di OWC (azienda proprietaria della software house che sviluppa SoftRAID) e con alcune limitazioni.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 230€ su MacBook Pro M1 al prezzo minimo: 1480,90 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 230 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,202FollowerSegui