fbpx
Home CasaVerdeSmart Sonos e Legrand firmano un accordo di licenza pluriennale per l’audio wireless...

Sonos e Legrand firmano un accordo di licenza pluriennale per l’audio wireless multi stanza

L’azienda francese Legrand, proprietaria tra gli altri dei marchi di Bticino e Netatmo non ha seguito certamente l’esempio di Mountain View: invece di entrare nel botta e risposta di denunce e controdenunce sulla violazione di brevetti che sta animando l’attività degli avvocati americani in seguito alle accuse di Sonos a Google, ha cercato e raggiunto un accordo a tutto campo con il produttore californiano.

Anche i termini economici e i dettagli dell’accordo non sono stati resi noti al centro c’è un contratto di licenza pluriennale associato a tutti i prodotti audio wireless multi-room Legrand in tutto il mondo

Da tempo infatti Legrand e Bticino propongono nel loro pacchetto di installazioni per case, alberghi e centri servizi il proprio sistema multi-room NUVO che, alla luce di quanto è accaduto per Google poteva aver violato alcuni dei tanti brevetti di Sonos. Con questo accordo il contenzioso si esaurisce prima di iniziare: Legrand pagherà per concedere in licenza i brevetti di Sonos per tutti i prodotti audio della serie NUVO.

Sonos e Legrand firmano un accordo di licenza pluriennale per l’audio wireless multi stanza

“L’innovazione di Sonos ha creato un audio wireless multi-room: le tecnologie che abbiamo inventato consentono molte delle esperienze di ascolto di oggi e continuiamo a innovare per consentire le esperienze di domani”, ha affermato Eddie Lazarus, Chief Legal Officer di Sonos. “Crediamo in un mercato equo in cui le aziende competono in condizioni di parità e contribuiscono con le proprie innovazioni ed esperienze. Siamo lieti di vedere più aziende come Legrand riconoscerne la forza e il valore e fornire una compensazione adeguata “.


L’accordo da una parte mette Legrand in una posizione di sicurezza per i propri dispositivi e fornisce a Sonos un supporto economico per crescita e ricerca. Il tutto potrebbe sfociare anche in una compatibilità diretta tra Nuvo e Sonos e nella commercializzazione di prodotti complementari ma soprattutto rappresenta un precedente favorevole per Sonos nel prosieguo delle cause che vedono coinvolti i giganti degli smart speaker che in questo momento rappresentano la minaccia più grossa per l’azienda californiana con la commercializzazione di speaker di media qualità a prezzi aggressivi. Mentre Amazon e Google veicolano i loro Echo e mini come un mezzo per vendere servizi, Sonos solo di recente è entrata in questo campo con la sua Radio pure in versione HD e può competere sulla fascia piu’ bassa del mercato (sotto 100 $ o 100 €) con il solo Simfonysk IKEA che viene venduto nel periodo natalizio a 89 €.

Sonos e Legrand firmano un accordo di licenza pluriennale per l’audio wireless multi stanza

Per la gamma Nuvo commercializzata in Italia da Bticino vi rimandiamo a questa pagina. Per tutte le informazioni, recensioni e news su Sonos vi rimandiamo a questa pagina.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,982FansMi piace
93,611FollowerSegui