fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Sony Bravia XD85, in prova il gigante delle SmartTV

Sony Bravia XD85, in prova il gigante delle SmartTV

[banner]…[/banner]Bravia XD85 è un televisore Sony che unisce la capacità di riprodurre contenuti via cavo a quelli digitali, qui proposti in ambito smart attraverso un sistema operativo Android. La bellezza del televisore, nel quale la rinomata fama di Sony per questo tipo di apparecchi è più che meritata, si integra in modo del tutto naturale con tutte le App presenti, proponendo un ambiente attivo nel quale tradizione e attualità si fondono in modo naturale e dove per la prima volta la presenza di Apple è accessoria e, non voletecene, facoltativa.

Sony Bravia XD85

Un lavoro insolito, ma qualcuno lo deve fare

Seppure su Macitynet non siamo soliti testare TV, eravamo comunque interessanti a questo apparecchio, un po’ perché vogliamo essere d’aiuto ai nostri lettori in una scelta più che diffusa, ma anche perché la presenza di Android e di Google Play qui si fa interessante in un ambiente smart che in queste pagine è trattato quotidianamente.

In più, molti degli sforzi di Apple negli ultimi anni si sono profusi nell’ambito del salotto, dall’Apple TV a Airplay, dalla compatibilità dei film da parte di iTunes prima e iTunes Store poi, sino alla possibilità di utilizzare un iPhone come telecomando (tramite l’App ufficiale).

Detto fatto quindi che non siamo degli esperti nel giudicare un televisore sotto l’aspetto della ricezione dei canali e delle qualità del pannello, che pure abbiamo considerato con attenzione, questa recensione si basa soprattutto sull’aspetto Smart, sull’interfaccia e sull’utilizzo di Google Play Store e delle varie App.

Sony Bravia XD85

Sony Bravia XD85, grande è molto meglio

La prima cosa che colpisce di questo apparecchio è inevitabilmente la dimensione: i 65” di diagonale si vedono tutti sin dall’installazione, che necessita di non poca attenzione.

All’interno dello scatolone il manuale illustra passo passo le istruzioni per ancorare il pannello al muro, mentre per il montaggio della base di sostegno Sony si affida all’intuito degli utenti, o dell’installatore, nel caso (data la grandezza del pannello non da scartare).

Una volta messa in opera, la TV fa complemento d’arredo da se: bella sia da spenta che da accesa, Sony ha provveduto a ridurre al minimo anche le porte del cosiddetto Lato B dei televisori, raggruppandole tutte in due parti non molto visibili.

Proprio nella lato nascosto sono presenti ben 4 ingressi HDMI (tre nel retro, uno laterale), una presa Ethernet, 3 porte USB, antenna, ingresso video composito, audio digitale, e, per quanto strano, anche un ingresso SCART. Sono integrati nella TV le connessioni Wi-Fi e Bluetooth, che da sole permetterebbero la fruizione di molti dei contenuti, anche senza l’ausilio dell’antenna.

Il pannello frontale, di ben 65” (145x84x4,4 cm le dimensioni originali) provoca un peso di circa 20,3 Kg. Una televisione molto importante che ben si fa notare in un salotto sia quando appoggiata al muro che in un mobile, ma che non disdegna l’utilizzo anche in un ambiente business.

Il pannello è in grado di erogare un segnale sino a 4K Ultra HD (3840 x 2160), oltre a tutte le risoluzioni minori.

Sony Bravia XD85

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Comprate Apple Watch 5 GPS in alluminio: è scontato su Amazon

Su Amazon è in sconto Apple Watch 5 nella versione più popolare, quella in alluminio con solo GPS. Ecco i modelli e le versioni su cui potete risparmiare.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,426FansMi piace
95,257FollowerSegui