fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Sony Bravia XR, i nuovi televisori con intelligenza cognitiva

Sony Bravia XR, i nuovi televisori con intelligenza cognitiva

Sony annuncia i nuovi televisori smart BRAVIA XR 8K LED, 4K OLED e 4K LED con Cognitive Processor XR, oltre a modelli senza la nuova tecnologia. Ecco di quali si tratta, e quali sono le caratteristiche tecniche. Sony Europe ha annunciato oggi i primi televisori al mondo dotati di intelligenza cognitiva, con la gamma di TV BRAVIA XR, che include il modello 8K LED Z9J serie MASTER, i modelli OLED A90J serie MASTER e A80J, e i modelli 4K LED X95J e X90J.

I nuovi modelli BRAVIA XR sono caratterizzati dal processore Cognitive Processor XR, un sistema che secondo il produttore va oltre l’IA convenzionale, in grado di dividere lo schermo in numerose zone e rilevare la posizione del “punto focale” nell’immagine. In questo modo, la tecnologia regola tutti gli elementi in modo congiunto tra loro. Non solo, il Cognitive Processor XR è anche in grado di analizzare la posizione del suono nell’immagine, e di ottimizzare ogni suono in qualità 3D surround.

Tra i nuovi modelli di TV Sony vi è il TV 8K LED Z9J serie MASTER, nella variante da  85 e 75 pollici, che combina il pannello LED Full Array, XR Triluminos Pro, XR Contrast Booster e XR 8K Upscaling. Incorpora BRAVIA CORE, la prima piattaforma del settore a offrire la tecnologia Pure Stream, che punta a una qualità quanto più vicina al “lossless” equivalente a quella dei Blu-Ray UHD con streaming fino a 80 Mbps. Ovviamente offre accesso rapido a un’ampia offerta di contenuti e servizi con Google TV, e tra le connettività elenca Apple AirPlay 2 e HomeKit, risultando compatibile anche con con Alexa e l’Assistente di Google.Sony annuncia i nuovi TV BRAVIA XR 8K LED, 4K OLED e 4K LED con Cognitive Processor XR

La TV offre compatibilità con la funzione HDMI 2.1, inclusi 120 fps 4K, Variable Refresh Rate (VRR), Auto Low Latency Mode (ALLM) e eARC oltre a supportare Dolby Vision e Dolby Atmos. Gode anche di una modalità Netflix Calibrated per una qualità da studio di registrazione per i contenuti Netflix, mentre la modalità IMAX Enhanced offre immagini rimasterizzate IMAX e audio da DTS.

Altro modello presentato da Sony è la TV OLED A90J serie MASTER, nelle varianti da  83, 65 e 55 pollici, sempre con Cognitive Processor XR, XR OLED Contrast per regolare la luminosità, e tecnologia XR Motion Clarity che controlla le immagini in movimento per ridurre al minimo le sfocature e riprodurre fedelmente le sequenze ad alta velocità, senza penalizzare la luminosità. Gode sempre della piattaforma BRAVIA CORE, oltre alle modalità apposite per Netflix e IMAX Enhanced, son supporto alla connettività Apple AirPlay 2 e HomeKit, Alexa e Assistente di Google.Sony annuncia i nuovi TV BRAVIA XR 8K LED, 4K OLED e 4K LED con Cognitive Processor XR

Ancora, Sony ha presentato la TV OLED A80J (modelli da 77″, 65″ e 55″), con Cognitive Processor XR, XR OLED Contrast, XR Triluminos Pro per ampliare la palette cromatiche e riprodurre ogni minima sfumatura in modo più vicino alla realtà. Anche in questo caso non manca la tecnologia Acoustic Surface Audio+ per un posizionamento del suono più preciso.

Disponibile sempre sotto piattaforma BRAVIA CORE, così come garantito è l’accesso rapido a un’ampia offerta di contenuti e servizi con Google TV, oltre a supportare
AirPlay 2 e HomeKit di Apple, Alexa e Assistente di Google. La tecnologia di upscaling 4K XR ottimizza i segnali in 2K portandoli a livelli vicini all’effettiva qualità 4K, mentre non manca la compatibilità con la funzione HDMI 2.1, inclusi 120 fps 4K, Variable Refresh Rate (VRR), Auto Low Latency Mode (ALLM) e eARC, supporto Dolby Vision e Dolby Atmos.

Altro modello è la TV 4K LED X95J (modelli da 85”, 75” e 65”), che gode del Cognitive Processor XR che capisce la modalità di ascolto e visione umana e genera un’esperienza  che permette agli spettatori di immergersi completamente nei loro contenuti preferiti. Combinando la precisione del pannello LED Full Array con XR Triluminos Pro e XR Contrast Booster, il dispositivo dà vita a un maggiore realismo, con neri profondi e luminosità intensa, mentre la tecnologia XR Motion Clarity esegue un’analisi incrociata dei dati per garantire azioni fluide, luminose e nitide, senza sfocature.Sony annuncia i nuovi TV BRAVIA XR 8K LED, 4K OLED e 4K LED con Cognitive Processor XR

Presente la tecnologia Acoustic Multi-Audio, il supporto Dolby Vision e Dolby Atmos, X-Anti Reflection per minimizzare i riflessi e tecnologia di upscaling 4K XR. Anche in questo caso offre compatibilità con la funzione HDMI 2.1, inclusi 120 fps 4K, Variable Refresh Rate (VRR), Auto Low Latency Mode (ALLM) e eARC. La piattaforma è sempre BRAVIA CORE e la connettività è la medesima dei precedenti modelli.

La TV 4K LED X90J (modelli da 75”, 65”, 55” e 50”) condivide con i predecessori il Cognitive Processor XR, il pannello LED Full Array con XR Triluminos Pro e XR Contrast Booster, la tecnologia XR Motion Clarity e quella di upscaling 4K XR ottimizza i segnali in 2K.

Sony annuncia i nuovi TV BRAVIA XR 8K LED, 4K OLED e 4K LED con Cognitive Processor XR

E’ compatibile con la funzione HDMI 2.1, inclusi 120 fps 4K, Variable Refresh Rate (VRR), Auto Low Latency Mode (ALLM) e eARC Acoustic Multi-Audio e la tecnologia di elaborazione dei segnali audio generano un audio perfettamente allineato alle immagini. Anche in questo caso, stessa piattaforma e connettività con supporto ai sistemi Apple AirPlay 2, Alexa e Assistente google.

Altri modelli di TV annunciati (non XR), sono le  TV 4K LED X85J (modelli da 85”, 75”, 65”, 55”, 50” e 43”), con processore 4K HDR X1 per migliorare la riproduzione di profondità, con l’upscaling di ogni pixel.Sony annuncia i nuovi TV BRAVIA XR 8K LED, 4K OLED e 4K LED con Cognitive Processor XR

Queste TV godono di un pannello a 100 Hz nativo e offrono compatibilità con la funzione HDMI 2.1, inclusi 120 fps 4K, Variable Refresh Rate (VRR), Auto Low Latency Mode (ALLM) ed eARC. Anche in questo caso viene garantito un rapido accesso a contenuti e servizi di Google TV, e la connettività AirPlay e HomeKit, con supporto a Dolby Vision e Dolby Atmos, e la compatibilità con Alexa e Assistente di Google.

Ancora, le TV 4K LED X81J (modello da 75”) e X80J (modelli da 65”, 55”, 50” e 43”), con processore 4K HDR X1, pannello a 50Hz nativo, compatibilità con la funzione HDMI 2.1 (eARC). Non mancano servizi Google TV, connettività AirPlay 2 e Homekit, supporto Dolby Vision e Dolby Atmos, con compatibilità con Alexa e Assistente di Google. Infine la TV HD LED W800 (modello da 32”), con Android TV a bordo.Sony annuncia i nuovi TV BRAVIA XR 8K LED, 4K OLED e 4K LED con Cognitive Processor XR

I prezzi dei vari modelli non sono ancora stati annunciati. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Sony sono disponibili da questa pagina, invece per tutte le notizie dedicate ai televisori smart si parte da questa pagina.

Tutte le notizie e le novità riguardanti il CES 2021, quest’anno solo in versione digitale, sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 prima volta in sconto su Amazon: solo 1599 euro per la versione 512GB

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui