Sony presenta un Walkman placcato oro da 3.200 dollari

Sony non dimentica il suo storico marchio musicale e presenta un Walkman placcato oro per musica ad alta definizione da 3200 dollari

Per gli irriducibili dello Walkman dal portafoglio particolarmente ricco, Sony ha presentato una versione del suo player musicale placata oro, alla modica cifra di 3.200 dollari.

Si tratta di una versione super-high-end del già pretenzioso player musicale che Sony ha introdotto l’anno scorso, orientato alla riproduzione di file audio senza perdita di dati. In sostanza Sony ha preso la nota versione del Walkman e ha apportato alcune modifiche all’hardware per evitare piccole interferenze che potrebbero danneggiare la qualità del suono. Interferenze che probabilmente possono essere percepite solo da una ridotta nicchia di audiofili, debitamente dotati di cuffie di alta qualità.

Il nuovo Walkman ha un corpo in rame che è stato placcato in oro, per ridurre la resistenza di contatto e interferenze magnetiche. Internamente i circuiti analogici del Walkman sono separati dal circuito prevalentemente digitale per ridurre ulteriormente i disturbi.

Inoltre dovrebbe essere dotato anche di  un “circuito dual clock e oscillatore al quarzo con bassa fase di rumore”, tecnologia inclusa nella catena di conversione da digitale ad analogico e probabilmente importante per ottenere miglioramenti nella qualità del suono. Il design del Walkman è stato ottimizzato rispetto al modello dello scorso anno: la presa per le cuffie è ora in cima e i controlli fisici sono posizionati lungo il lato e paiono più semplici da azionare.

Il Walkman d’oro sarà disponibile all’inizio del prossimo anno a 3,199.99 dollari ma è prevista una versione standard del Walkman sarà disponibile anche per “soli” 1,199.99 dollari, ma senza alcune caratteristiche del modello placcato oro.

walkman placcato oro