Sorvolando Apple Park appaiono il fienile secolare e Steve Jobs Theater senza veli

Un nuovo video mostra i recenti progressi fatti intorno ad Apple Park: il teatro dedicato a Steve Jobs è quasi pronto e il celebre fienile precedentemente smantellato è stato completamente ricostruito nello stesso punto

A circa due anni e mezzo dal suo smantellamento, il fienile che occupava una piccola parte del suolo di proprietà Apple, dove sorge il nuovo Apple Park è stato ricostruito. Prima dell’inizio dei lavori infatti era stato accuratamente smontato, numerando ogni singola tavola chiodo e traversa e accuratamente riposto, così da poter essere ricostruito senza problemi in un altra posizione all’interno del Campus.

Apple Park fienile

Si tratta dello storico fienile del Glendenning Ranch che risale al 1916, fattoria per lo più dedicata alla coltivazione della frutta: anche se per gli standard italiani un secolo di storia può non sembrare molto, negli USA si tratta di un vero e proprio pezzo di storia nazionale. Ora il fienile centenario è di nuovo in forma smagliante e si trova all’interno del quartier generale di una delle società di tecnologia più ammirate e ricche del globo, perfetta fusione tra passato e futuro (presente), ma non per questo lo attende un periodo di pensione dorata, anzi.

Fin dai primi giorni in cui di Apple Park si conosceva soltanto la forma della struttura principale, quella chiamata “Spaceship” (l’astronave) disegnata e voluta da Steve Jobs, sapevamo infatti che Apple avrebbe riutilizzato il fienile principalmente per custodire gli strumenti utilizzati da giardinieri e manutentori del parco.

apple park steve Jobs theater 1200
Dal filmato realizzato in volo via drone dallo YouTuber Matthew Roberts che ci ha tenuti costantemente aggiornati ogni mese sui progressi fatti nel cantiere del nuovo campus, è infatti visibile il fienile perfettamente in piedi, solo in una posizione diversa rispetto a quella orginale. Ora sorge nei pressi del mega centro fitness e palestra, dove i dipendenti Apple potranno allenarsi per scaricare la tensione e rilassarsi anche nelle giornate di lavoro più lunghe e impegnative.

Nello stesso filmato che riportiamo in calce in questo articolo è possibile ammirare lo Steve Jobs Theater per la prima volta parzialmente senza veli. Del nuovo auditorium dove si svolgeranno tutte le presentazioni Apple più importanti, Keynote inclusi, ora è visibile il tetto e anche buona parte delle grandi vetrate: la rimozione delle protezioni significa che i lavori sono prossimi al completamento, anche se sono ancora visibili mezzi e attrezzature sia all’esterno ma soprattutto all’interno. Una vocina ci dice che tutto sarà pronto per la grande presentazione di iPhone questo autunno.