Stardew Valley, il geniale simulatore di fattoria RPG disponibile su iPhone e iPad

È uno dei giochi più originali e intriganti degli ultimi anni: in Stardew Valley inizia una nuova vita tra campi e coltivazioni, animali da allevare e prodotti da vendere ma anche esplorazione, miniere, mostri, il paese con i suoi abitanti e i rapporti di buon vicinato. Ora su iOS a 8,99 euro, completo senza acquisti in-app

La popoalre simulazione di fattoria Stardew Valley arriva su iOS entro il mese

Il simulatore di fattoria Stardew Valley che mescola anche elementi di gioco di ruolo è ora disponibile per iPhone e iPad. Si tratta di uno dei titoli più originali e intriganti degli ultimi anni: nelle versioni precedenti per PC e console non solo ha riscosso grande successo ma ha ottenuto alcuni dei principali premi nel campo dei videogiochi. Il suo arrivo su mobile, per il momento in esclusiva su iOS, era atteso con impazienza dai numerosi appassionati fin dal 2016.

Ereditando la fattoria dei nonni inizia una nuova vita tra piantagioni e campi da coltivare e curare: in Stardew Valley mansioni e compiti si ampliano man mano che si procede con l’esplorazione del vicino paese e della vallata. Così oltre a dissodare, seminare, curare le piantagioni e poi raccoglierne i frutti, occorre anche tenere buoni rapporti di vicinato, esplorare nuove aree della vallata e ogni tanto fare visita al vicino paese e ai suoi abitanti.

La popoalre simulazione di fattoria Stardew Valley arriva su iOS entro il mese

Stardew Valley per iOS è un gioco premium, con un costo di 8,99 euro in App Store, completamente privo di acquisti in-app: un solo acquisto iniziale dà accesso completo a un titolo che promette oltre 50 ore di contenuti e divertimento, in realtà tendente all’infinito grazie all’abile mix di farming, esplorazione, battaglie con i mostri, più tutta una serie di attività collaterali come caccia, pesca, miniere e moltissimo altro ancora

Come sottolineato anche dallo sviluppatore la versione di Stardew Valley per iOS è un porting completo, 1 a 1, della versione originale e non si tratterà, dunque, di una versione ridotta né smeplificata. Ovviamente, il titolo offre comandi ottimizzati per il tousch screen, anche se la chicca per gli utenti PC è dietro l’angolo: potranno trasferire i loro salvataggi su iOS utilizzando iTunes.

Non sono invece supportate le Mods, e i salvataggi contenenti queste modifiche potrebbero causare problemi al gioco, se trasferiti su iOS. Stardew Valley è disponibile su altre piattaforme dal 2016 ed è diventato incredibilmente popolare grazie al mix tra elementi di farming e altri funzioni di crescita e sviluppo del personaggio tipico dei giochi RPG.

Per il momento lo sviluppatore ha annunciato ed ora rilasciato la versione mobile solo per iOS: è probabile che seguirà anche una versione Android ma per il momento non ci sono annunci ufficiali. Così anche per questo titolo gli utenti iPhone e iPad hanno a disposizione un lancio in anteprima e un periodo in esclusiva.

Stardew Valley è ora disponibile su App Store per iPhone e iPad a 8,99 euro.