TeamViewer potenzia Blizz per videoconferenze dal browser su tutti i dispositivi

TeamViewer potenzia Blizz per riunioni e videoconferenze dal browser

TeamViewer Blizz ora supporta la tecnologia WebRTC: ora videoconferenze e riunioni online a distanza si possono fare da qualsiasi dispositivo, senza installare alcun software aggiuntivo, direttamente nel browser

TeamViewer Blizz, la soluzione dedicata ai meeting online, supporta ora WebRTC: questo permette agli utenti di partecipare a videoconferenze e riunioni da un qualsiasi browser senza installare alcun software sul proprio dispositivo.

TeamViewer è uno dei principali fornitori al mondo di software per IoT, connettività, monitoraggio, supporto a distanza e collaborazione, come abbiamo spiegato in un articolo tutto dedicato al modo con cui Teamviewer funziona. Ora per partecipare a un meeting con TeamViewer Blizz gli utenti possono cliccare sul link di invito oppure inserire il rispettivo ID del meeting nell’apposito campo nella pagina web dedicata.

TeamViewer potenzia Blizz per riunioni e videoconferenze dal browser

A un anno dal lancio ufficiale, TeamViewer Blizz è diventata una soluzione utilizzata in tutto il mondo con oltre 120.000 dispositivi collegati in oltre 200 Paesi. Inoltre, con Blizz di TeamViewer sono state gestite più di 580.000 riunioni per un totale di oltre 25 milioni di minuti. I vantaggi di Blizz di TeamViewer includono:

· Partecipazione a meeting browser-based senza installare alcun software
· Utilizzo privato e professionale gratuito
· Esperienza di riunione online semplice che non richiede registrazione, diritti amministrativi o competente tecnologiche
· Meeting fino a 300 partecipanti: gli utenti possono scegliere il proprio piano in base alle esigenze
· Partecipazione alla riunione con chiamata telefonica convenzionale oppure con connessione tramite app o browser. TeamViewer mette a disposizione numeri telefonici locali per oltre 57 Paesi a tariffe nazionali (solitamente gratuiti)
TeamViewer potenzia Blizz per riunioni e videoconferenze dal browser· Videochiamate HD: Blizz consente un’esperienza video eccellente in alta definizione
· Funzionalità di chat sicure: integrazione con Microsoft Office e la lista dei contatti. Inoltre, l’indicatore delle presenze aziendali consente agli utenti di riconoscere quando un contatto è online. In questo modo si possono organizzare meeting spontanei. Questo consente una sincronizzazione istantanea tra due utenti, per esempio, quando un messaggio e-mail di Microsoft Outlook richiede di essere discusse in privato.

«Il passaggio al supporto di WebRTC rappresenta una tendenza del settore e rende la partecipazione a un meeting ancora più semplice» dichiara Peter Brunner, Business Owner Blizz di TeamViewer.

TeamViewer potenzia Blizz per riunioni e videoconferenze dal browser«La facilità d’uso è uno dei nostri obiettivi strategici. In quest’ottica, continueremo a sviluppare la soluzione al fine di estenderne ulteriormente la portata di utilizzo. La nostra infrastruttura a livello mondiale è un aspetto fondamentale perché fa di Blizz la scelta migliore per organizzare meeting, conferenze e collaborazione online supportando gli utenti che hanno necessità di una soluzione sicura, veloce e facile da usare».

Per ulteriori informazioni su TeamViewer Blizz è possibile consultare questa pagina. Oltre alla guida completa su come funziona e come si utilizza TeamViewer su iOS, Mac e PC e altre piattaforme ancora, su Macitynet abbiamo parlato di TeamViewer in numerosi articoli tutti raggiungibili a partire da questo collegamento.