Modalità Non Disturbare iOS 12, più potente e con opzione per la notte

Modalità Non Disturbare iOS 12, più potente e con opzione per la notte

La nuova modalità Non Disturbare su iOS 12 si arricchisce con nuovi elementi, alcuni dei quali potrebbero finalmente aiutare a dormire meglio. In arrivo la modalità Bedtime, per non interrompere il sonno in nessun caso

La nuova modalità Non Disturbare iOS 12 si arricchisce con nuovi elementi, alcuni dei quali potrebbero finalmente aiutare a dormire meglio. In arrivo la modalità Bedtime, per non interrompere il sonno, nemmeno se ci si sveglia per guardare l’orario. Ecco le novità del prossimo aggiornamento iOS 12 legate all’opzione Non Disturbare.

Su iOS 12 quando si apre la scheda Non Disturbare su Impostazioni si rimane un pò delusi: c’è solo la nuova opzione bedtime. Vale, però, la pena capire esattamente di cosa si tratta.

Modalità Bedtime

La modalità Bedtime permette di estendere la modalità Non disturbare a tutta la notte. L’obiettivo è non interrompere il sonno dell’utente, anche quando questi si sveglia per controllare l’orario nella schermata di blocco.

Quando attiva, la modalità Bedtime mette a tacere tutte le notifiche ricevute e le chiamate; non solo, impedisce a queste notifiche di restare visibili sulla schermata di blocco, inviandole, invece, nel centro di notifica.

Non Disturbare iOS 12

Questo vuol dire che se ci si sveglia nel cuore della notte per controllare l’orario su iPhone, la schermata di blocco non mostrerà queste notifiche, e l’utente non sarà portato ad aprirle, distraendosi dal sonno. Per poter accedere a queste notifiche, invece, si deve scorrere verso il basso dalla parte superiore dello schermo e controllare la tendina a scomparsa.

Nuove opzioni Non Disturbare

Se la modalità Bedtime risulta già apprezzabile, Apple non ha dimenticato di potenziare quella Non Disturbare. Dal centro di controllo, eseguendo una pressione prolungata, o tramite 3D touch, sull’icona Non disturbare, si avrà accesso a funzioni rapide, potendo decidere per quanto tempo attivare questa opzione.

Modalità Non Disturbare iOS 12, più potente e con opzione per la notte

Si potrà scegliere di mantenere attiva la funzione non disturbare solo per un’ora, oppure di mantenerla operativa fino a sera. Se invece l’utente è impegnato per un evento segnato nel calendario, si potrà scegliere di attivare Non Disturbare fino alla fine dell’evento.

Ancora, grazie ai servizi di geolocalizzazione, si potrà scegliere di mantenere attiva Non Disturbare fino a quando non si lascia il luogo in cui ci si trova in quel momento. Davvero utile e non solo per impegni di lavoro. Immaginate per esempio di essere al cinema e di voler attivare la modalità Non Disturbare per tutto il film. Si potrà scegliere di attivare automaticamente le notifiche non appena si abbandona il cinema.

E Siri…?

Nella prima beta iOS 12, dove risultano già attive queste nuove opzioni, non è possibile controllarle tramite Siri, ma sembra che con i prossimi aggiornamenti possa essere una via percorribile. Ad ogni modo, iOS 12 permetterà all’utente di essere meno distratto dal proprio smartphone, grazie alle nuove potenzialità della modalità Non Disturbare.