fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Pesce d'aprile 2015: tra i più divertenti anche il teardown Apple Watch...

Pesce d’aprile 2015: tra i più divertenti anche il teardown Apple Watch da iFixit

Dopo quello dedicato da Google a Pac-Man, tra i pesci d’aprile 2015 più divertenti si ricorderà di certo quello preparato da iFixit che ha ben pensato di pubblicare un teardown ufficiale su Apple Watch. In realtà, nulla di falso, dato che il video e le pagine internet allestite dalla nota redazione mostrano davvero come smontare l’orologio di Apple. Peccato solo che non si tratti del futuro smartwatch che in molti attendono, bensì dell’originale iWatch rilasciato nel lontano 1995.

La redazione di iFixit ha davvero fatto le cose in grande per presentare questo teardown. Oltre al video proposto in calce, anche una pagina allestita con tutti i crismi del caso, dove in modo molto umoristico si spiegano i complicati passaggi per smontare completamente l’orologio di Apple: dalla rimozione delle stanghette per mantenere in sede il cinturino, alla rimozione della batteria. Tutto sommato, però, il voto di riparabilità è tra i più alti mai assegnati dalla redazione: un sonoro 9. Tra le note davvero divertenti di questo teardown anche i motivi che hanno concorso ad assegnare un voto di riparabilità così alto. Ad esempio, si apprende dal finale del video in calce, che la batteria è molto semplice da smontare e che il vetro del quadrante non è fuso con il display. Inoltre, iWatch utilizza cinturini standard, che possono essere rimossi e cambiati da chiunque fosse provvisto di un piccolissimo cacciavite.

Tra i contro rilevati da iFixit nello smontaggio di questo terminale, la completa assenza nel pack di vendita di un manuale per riparare l’orologio. Non resta che gustarsi il divertente, ma sempre professionale, video teardown in basso, nell’attesa di scoprire, invece, i segreti del vero Apple Watch, in uscita il prossimo 24 aprile in nove paesi, Italia esclusa.

teardown apple watch

Offerte Speciali

Il nuovo MacBook Air già in sconto di 120 euro su Amazon

Nuovo MacBook Air al minimo storico: Amazon lo sconta a 1081,29 euro e risparmiate 150 euro

Su Amazon comprate il nuovo MacBook Air in sconto. Modello da 256 Gb a solo 1089 euro, circa 150 euro meno del prezzo ufficiale Apple. È il minimo storico
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,369FansMi piace
94,642FollowerSegui