Le tegole solari Tesla sono finalmente in produzione

tegole solari tesla

Tesla avvia la produzione delle tegole solari per le abitazioni e inizia e ispezionare le case dei clienti che si erano già prenotati lo scorso anno: prezzi e dettagli dell’innovativo tetto solare Tesla

[banner]…[/banner]

Le tegole solari di Tesla sono in produzione. La società aveva cominciato a raccogliere i preordini negli Stati Uniti nel maggio dello scorso anno, chiedendo ai clienti un deposito fisso di 1.000 dollari e promettendo l’inizio delle installazioni entro l’estate scorsa. La tabella di marcia però non è stata mantenuta a causa di alcuni problemi di produzione che hanno costretto Tesla a rimandare l’inizio della produzione dei primi lotti destinati a chi aveva effettuato il preordine.

La società ha infatti recentemente dichiarato di aver avviato la produzione dele tegole solari Tesla nella fabbrica di Buffalo (NY) inoltre ha iniziato ad esaminare le abitazioni dei clienti che si erano prenotati al lancio. Queste tegole, lo ricordiamo, hanno un aspetto sostanzialmente identico alle classiche tegole impiegate in USA, ma sono in grado di generare energia elettrica.

tegole solari tesla

La soluzione originale di Tesla è così quella di rimpiazzare gli antiestetici pannelli solari, realizzando tetti con tegole solari Tesla, di fatto mini pannelli solari che mantengono inalterato l’aspetto delle case e permettono, se il proprietario lo desidera, di sfruttare quasi completamente l’intera superficie del tetto.

Ma secondo la società fondata da Elon Musk i vantaggi non finiscono qui: nonostante la soluzione sia esteticamente più gradevole, in realtà costa anche il 15% in meno rispetto alla costruzione di un tetto con tegole classiche con pannelli foltovoltaici annessi. Secondo le stime di Tesla realizzare un tetto con le sue innovative tegole costa 21,85 dollari per piede quadrato contro i 24,50 dollari del fotovoltaico comune. I clienti – conclude Tesla – possono scegliere in quale percentuale installare le tegole Smart, potendo coprire al massimo il 70% della superficie totale.