fbpx
Home Macity Futuroscopio Le tegole solari di Tesla, eleganti e funzionali anche per i centri...

Le tegole solari di Tesla, eleganti e funzionali anche per i centri storici

Elon Musk, il CEO di Tesla, ha presentato la rivisitazione di un’idea vista ma migliorata per vari aspetti: un tetto ricoperto di pannelli solari fotovoltaici. Peculiarità dei pannelli di Tesla è che le tegole sembrano tradizionali (potrebbero dunque essere utilizzabili anche in centri storici) ma rivestono il tetto generando energia elettrica. Le tegole sono disponibili in più varianti, “Textured Glass Tile,” “Slate Glass Tile,” “Tuscan Glass Tile e “Smooth Glass Tile”, ognuna delle quali con particolari caratteristiche estetiche ma tutte molto simili alle tradizionali tegole usate per le coperture. I manufatti di Tesla sembrano normalissime tegole giacché sfruttano una pellicola superiore trasparente nella quale sono nascoste verticalmente delle sottili inserzioni che sembrano impercettibili quando viste dalla strada (l’effetto è quello di una superficie decorata con continuità).

Stando a quanto dichiarato dal CEO di Tesla, rispetto ad altre tegole già viste, non soffrono del problema del rendimento inferiore (spesso causato dalla particolare geometria che impedisce alla radiazione solare di raggiungere la cella) e parla di un abbassamento dell’efficienza complessiva del 2%. Tesla sta ad ogni modo collaborando con 3M per migliorare questi sistemi, soluzioni che potrebbero essere usate nell’edilizia con la duplice funzione di coprire e impermeabilizzare le abitazioni ma soprattutto trasformare direttamente l’energia solare in energia elettrica. Nel momento in cui scriviamo non sono noti dettagli relativi a prestazioni e costi. L’unico elemento noto è la necessità di un gruppo batterie che negli USA sarà venduto a 5500$, in grado di supportare 14 kWh in accumulo e 7kW in erogazione.

0cf27641-f7f1-4ead-a8af-030e742088c9

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,799FansMi piace
92,950FollowerSegui