Home Hi-Tech Android World Tim Cook «Apple in Cina getta radici profonde. Siamo qui per restare»

Tim Cook «Apple in Cina getta radici profonde. Siamo qui per restare»

Apple in Cina non punta solo a mercato e fatturato: i piani in corso di Cupertino puntano a stabilire radici profonde per una permanenza lunga nella regione. Lo ha dichiarato Tim Cook intervistato a Caixin «Non siamo qui solo per accedere al mercato. Abbiamo creato quasi 5 milioni di posti di lavoro. Non sono sicuro ci siano molte società, locali o estere, che possano dire altrettanto. Ci sono radici profonde qui. Credo fermamente nel paese e nelle persone. Siamo qui per restare».


Nel 2015 Apple era il terzo costruttore di smartphone in Cina con il 13,6% del mercato ma nel 2016 la sua quota si è ridotta al 9,6% risultando al quarto posto. Il calo è attribuito alla maggiore concorrenza dei costruttori locali Android, soprattutto Huawei, Oppo e Xiaomi. Per affrontare la concorrenza Apple investe per costruire ed estendere la comunità degli sviluppatori. Apple sta costruendo quattro centri di ricerca e sviluppo in Cina, mentre la presenza retail si estende grazie agli Apple Store. Cook ha dichiarato che ora nel paese ci sono 1,8 milioni di sviluppatori iOS e lavoratori legati all’ecosistema della Mela. Apple ha anche investito 1 miliardo di dollari in Didi, startup locale che offre un servizio di mobilità simile a Uber. L’impegno e l’interesse di Cupertino negli sviluppatori cinesi è confermato anche dalle recenti visite di Tim Cook presso startup locali.

Nell’intervista Tim Cook è tornato a parlare anche di globalizzazione, argomento trattato dal Ceo di Apple anche durante il China Development Forum svoltosi negli scorsi giorni. Nella visione di Cook la globalizzazione è vantaggiosa ma non per tutti: spetta alla politica riconoscere questo problema e creare leggi in grado di attenuare e risolvere le ineguaglianze economiche e sociali.

Offerte Speciali

iPhone 11 e Pro resistono all’acqua molto più di quanto dichiara Apple

Amazon stronca il prezzo di iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max: prezzi da 869 euro

Offerta su iPhone 11 Pro su Amazon. Modello da 256 Gb a solo 1169,99 euro invece che 1359 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,823FollowerSegui