fbpx
Home Macity Apple History & Lifestyle «Abbiate coraggio di seguire il vostro cuore» Tim Cook ricorda Steve Jobs

«Abbiate coraggio di seguire il vostro cuore» Tim Cook ricorda Steve Jobs

In occasione dei cinque anni trascorsi dalla morte di Steve Jobs, ieri il CEO di Apple Tim Cook ha pubblicato un tweet riportando una frase estrapolata da un discorso del defunto-cofondatore di Apple: “La cosa più importante, abbiate il coraggio di seguire il vostro cuore e l’intuito”. Oltre al tweet, Cook ha inviato una mail ai dipendenti della multinazionale di Cupertino, ricordando Jobs come un amico, un leader, un innovatore la cui presenza si avverte ancora fermamente in azienda.

“Personalmente” scrive Cook nella lettera, “penso a Steve tutti i giorni”. “La sua memoria è ispirazione e fonte di forza per me, sia nel mio lavoro, sia nella mia vita privata. Penso ai rischi che è stato disposto a correre come innovatore e leader, e alle ordinarie conversazioni che avevamo quasi tutti i giorni sulla nostra azienda, sui clienti, sulle nostre famiglie, sui nostri amici. Sono ricordi che custodirò per sempre con amore”.

“Ora più che mai, le nostre vite sono regolate da prodotti e idee che Steve ha fatto nascere. Vorrei potesse vedere quanto apprezzata e potente la fotografia su iPhone è diventata. E so che amerebbe la magia e l’emozione che trasmette la funzionalità Memories per le foto su iOS 10”.

“Apple, l’azienda che ha fondato e in seguito salvato, è per molti versi il suo patrimonio più duraturo. Credeva fortemente che Apple dovesse spingerci a trarre ispirazione nel fare il migliore lavoro possibile, creare prodotti che arricchissero le vite degli altri”.

steve jobs
“Steve ha mostrato chiaramente i valori che Apple deve seguire. Ci ha mostrato come concentrarsi per fare alcune cose molto bene e innalzato tantissimo l’asticella fissando standard per noi elevatissimi. Pretendeva che lottassimo per la semplicità nei nostri prodotti e nel nostro approccio. E sapeva che essere cooperativi in Apple avrebbe permesso di fare cose che nessuna atra azienda poteva fare. Dobbiamo tutto il successo di Apple agli ultimi due decenni nei quali sono stati seguiti questi principi base”.

“Steve mi ha anche insegnato che la gioia più grande della vita è il viaggio, non in qualche particolare occasione o evento. Non si tratta di spedire un prodotto o vincere un premio. La vera gioia è il cammino percorso per raggiungere un obiettivo”.

“Steve era una persona speciale, indimenticabile. Grazie per essere parte della sua eredità e per essere con me in questa avventura mentre stiamo andando verso il futuro”.

Macitynet ha celebrato la memoria di Steve Jobs con diversi articoli: Antonio Dini ha parlato dell’uomo, delle sue imprese e delle sua leggenda, qui invece trovate i cinque migliori libri per conoscerlo e comprenderlo meglio. Poi ancora i film e i documentari a lui dedicati, infine l’infografica d’effetto di Stampaprint.net dedicata al cofondatore di Apple.

Steve Jobs presenta il primo MacBook Air nel 2008: foto AP Photo/Jeff Chiu) ORG XMIT: CAJC105
Steve Jobs presenta il primo MacBook Air nel 2008: foto AP Photo/Jeff Chiu)

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui