fbpx
Home Macity Hardware Apple Touch ID su Mac, brevetto Apple per la scansione impronte su tutti...

Touch ID su Mac, brevetto Apple per la scansione impronte su tutti i computer della Mela

Anche se Apple ha introdotto il Touch ID soltanto a partire da iPhone 5s, in realtà la società è al lavoro ad una tecnologia per implementare un sensore per la scansione delle impronte digitali già dal 2007, in particolar modo sui computer.

Il brevetto, presentato in quegli anni, è stato pubblicato dall’USPTO soltanto oggi. Il sistema è composto da un sensore, un circuito integrato ed altri elementi che garantirebbero la lettura dell’impronta digitale che, nelle immagini, affiancherebbe la tastiera di un computer portatile. Nel brevetto viene comunque confermata la possibilità di implementare la tecnologia anche sui computer desktop (iMac) per mezzo di un sensore integrato nella tastiera esterna.

Non sappiamo quando e se Apple deciderà di introdurre questo ulteriore componente per i propri computer, nonché sulla futura Magic Keyboard (proprio oggi è stata annunciata la rinnovata versione 2). In ogni caso chi già apprezza da anni Touch ID e il riconoscimento delle impronte su iPhone e iPad non può che attendere con impazienza l’arrivo di questa tecnologia anche sui computer della Mela. Schermata di blocco e accesso sicuro avverrebbero in un istante senza digitare nulla, lo stesso per abilitare pagamenti, acquisto e download di app così come per l’accesso sicuro istantaneo nelle infinite autenticazioni richieste per siti e servizi web.

Touch ID su Mac

Offerte Speciali

iPhone 11 Pro 64GB al prezzo minimo storico: solo 969 €, risparmiate 220 euro!|

Torna la grande promozione su Amazon: iPhone 11 Pro 64 Gb scende al prezzo minimo della sua storia. Lo pagate: solo 969 euro invece che 1189 €
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,537FansMi piace
94,162FollowerSegui