iPhone Se, tutto quello che sappiamo

Tutto quello che sappiamo su iPhone 5se in un unico articolo: prezzo, data di lancio, caratteristiche e altro ancora.

Se c’è una cosa certa del prossimo evento del 21 marzo, è il lancio di iPhone. Si tratta, come noto, del modello “low cost” (un termine inappropriato trattandosi di un prezzo Apple, ma che sta ad indicare un dispositivo di fascia più bassa degli altri già in commercio) che era inizialmente conosciuto come iPhone 6c e successivamente come iPhone 5se. Al momento di questo dispositivo non ci sono ancora componenti, disegni, schemi, ma solo una serie di informazioni convergenti che, unite alle custodie, contribuiscono a delineare un profilo oramai molto preciso del dispositivo. Vediamo che cosa ne sappiamo fino ad oggi

Come è fatto

L’elemento più concreto, anche se su di esso si possono sollevare dubbi, sono le foto dell’iPhone se; in un delle prime immagini sembrava simile ad un iPhone 6/6s, con bordi arrotondati, anche se le dimensioni ricalcavano più da vicino quelle di un iPhone 5/5s. In realtà nel corso degli ultimi giorni, abbiamo avuto precise indicazioni sul fatto che questo nuovo modello sarà, in realtà, esteticamente di fatto un iPhone 5s. Apple vuole ritornare ai 4 pollici che per qualcuno sono un fattore imprescindibile nella valutazione di acquisito di un telefono, e non solo per questioni di costi, ma anche per questioni di maneggevolezza, ed è logico farlo, se l’obbiettivo è creare un dispositivo economico, usando il più riuscito dei dispositivi da 4 pollici con la Mela.

Secondo le ultime informazioni è stato dato per scontato che iPhone Se sarà di fatto quasi identico ad iPhone 5s tanto da poter usare addirittura le custodie di iPhone 5s. Qualcuno sul fine della settimana però, usando un modello in 3D avrebbe dimostrato che non possiamo parlare di un dispositivo esattamente sovrapponibile perchè le custodie di iPhone 5s stanno leggermente larghe

iphone 5se

Caratteristiche tecniche

Un modello aggiornato rispetto ad iPhone 5: questo dovrebbe essere, in teoria, iPhone 5se, dove la sigla SE potrebbe essere intesa come “second edition” o forse più facilmente Specia Edition. Avrà ovviamente Touch ID e potrebbe avere di 2 GB: di Ram su questo versante Apple ha dimostrato negli anni come iOS sia perfettamente in grado di offrire velocità anche con 1 GB di RAM, avendo implementato solo ultimamente un modulo da 2 GB per soddisfare caratteristiche di multitasking avanzato: su uno schermo da 4 pollici, come quello che dovrebbe avere iPhone 5se. Ma visto che, come abbiamo detto, si parla di un iPhone 6s nella “pelle” di un iPhone 5s, è possibile che anche qui si passi al prossimo livello…

iphone6

Dal punto di vista multimediale, invece, sul nuovo iPhone 5se dovrebbe trovare spazio la stessa fotocamera dell’iPhone 6s da 12 megapixel con supporto ad autofocus in ripresa video, barometro per dare maggior precisione all’app salute, lo stesso processore A9 (con coprocessore M9) del nuovo modello (anche se qualcuno ha parlato di un chip di precedente generazione), Bluetooth 4.2, VoLTE, 802.11ac, Live Photo e NFC per Apple Pay; sarebbe anche presente una versione in oro rosa, come abbiamo visto in iPhone 6s. Ovviamente avremmo anche il supporto ad Hey Siri.

L’unica funzione grande assente da iPhone 5se potrebbe essere alla fine 3D Touch, anche se dalle foto trapelate non è dato sapere nulla sulla presenza di questa nuova tecnologia.

Colorazioni

iPhone 5se non sarà l’iniziale iPhone 6c di cui si è tanto sentito parlare; ed allora, anche dal punto di vista delle colorazioni è improbabile che iPhone 5se presenti scocche colorate come iPhone 5c. Più facile pensare alle classiche colorazioni silver, black e oro, con possibilità di una variante in rosa.

iphone-6c_iphones_silver

Prezzo

In base alle informazioni che arrivano dai siti americani, fino ad oggi diffuse in rete, iPhone 5se dovrebbe collocarsi esattamente nella stessa fascia di prezzo di iPhone 5s di cui prenderà il posto. Volendo azzardare qualche cifra, allora, si potrebbe pensare ad una fascia di prezzo tra i 529 e i 579 euro, per il modello con meno memoria. Del resto, se il prezzo dovesse essere più elevato, iPhone 5se potrebbe essere “cannibalizzato” dai modelli di iPhone 6s.

Produttività su iOS

Data di uscita

Secondo i rumor concordanti apparsi in rete nei giorni scorsi iPhone Se dovrebbe essere reso disponibile immediatamente dopo la presentazione. Questo significa che non attenderemo i classici dieci giorni (che per l’Italia sono sempre un mese circa) dalla presentazione per vederlo sugli scaffali, ma già da venerdì potrebbe essere acquistabile. Questo potrebbe anche voler dire che sarà ordinabile forse addirittura da domani o, più probabilmente, da mercoledì.

maxresdefault